Petrolio: in rialzo le quotazioni (+0,44%), vertice Opec a Vienna

Firenze Post Firenze Post (Economia)

Dal vertice sono attesi maggiori tagli alla produzione di oro nero, nel tentativo di sostenere i prezzi ed evitare un eccesso di offerta il prossimo anno.

Nel frattempo, il future sul Brent londinese scambia in rialzo a 56,99 dollari al barile (+0,44%), mentre il greggio americano WTI guadagna lo 0,29% a 58,6 usd/bar.

Se ne è parlato anche su altri giornali

(riproduzione riservata). www.swissquote.it La riunione del gruppo OPEC+ a Vienna dovrebbe portare a un ulteriore taglio della produzione pari a 500.000 barili al giorno, oltre agli attuali obiettivi di diminuzione dell’offerta, mentre la proroga oltre marzo 2020 dovrebbe essere definita durante un incontro futuro. (Milano Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.