Amanda Knox contro Rudy Guede: "Lui libero. E io come dovrei sentirmi?"

Amanda Knox contro Rudy Guede: Lui libero. E io come dovrei sentirmi?
Più informazioni:
il Giornale INTERNO

Credo che anche Rudy Guede meriti una seconda possibilità.

Amanda scrive: “Rudy Guede, l'uomo che ha ucciso Meredith Kercher e mi ha accusato falsamente, ha avuto una nuova riduzione di pena.

L’americana di Seattle ha poi proseguito ricordando l’intero iter giudiziario di Guede: “Non sono turbata perché Rudy Guede sia libero.

Infatti, dopo aver trascorso del tempo in carcere, la Knox e Raffaele Sollecito, anche loro inizialmente imputati, erano stati assolti dalla Cassazione. (il Giornale)

Ne parlano anche altri media

Lui ha avuto una sentenza definitiva come unico responsabile, il concorso era da verificare”, ha dichiarato Raffaele Sollecito in radio. Ci sentiamo molto saltuariamente (Corriere dello Sport.it)

Amanda Knox non ha preso bene la sua scarcerazione e su Twitter si sfoga. Sul suo blog la Knox, poi, ha continuato a parlare sul caso: «Non sono turbata perché Rudy Guede sia libero (Leggo.it)

Intendiamoci non c’è nulla di strano nel voler raccontare una storia attraverso le parole di uno dei suoi protagonisti ma quel che non sta andando giù a molti è che l’intervista verrà messa in onda proprio durante la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. (LA NOTIZIA)

Amanda Knox turbata per l'uscita dal carcere di Rudy Guede

APPROFONDIMENTI LO SCENARIO Sollecito: «Non si è mai pentito» PERUGIA Foto IL PERSONAGGIO Amanda Knox è incinta PERUGIA Chiesto sconto sul fine pena IL PERSONAGGIO Rudy Guede volontario ITALIA Meredith, condannata a 3 anni la superpoliziotta. (Il Messaggero)

La notizia della sua possibile liberazione, anticipata dal sito Tusciaweb, arriverebbe in anticipo di circa un mese e mezzo rispetto alla scadenza naturale del 4 gennaio 2022 Il futuro Riacquistata la libertà vorrebbe trovare un lavoro «vero» che gli permetta tra l’altro di fronteggiare le spese legali e i risarcimenti alla famiglia Kercher. (Corriere della Sera)

Come immaginate che mi senta?”, ha scritto Amanda Knox nel suo lungo thread pubblicato sul suo profilo Twitter. In prigione è rimasto solamente Rudy Guede che, con rito abbreviato, era stato condannato a 16 anni di detenzione. (next)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr