Turismo, i sindacati alla Regione: "Il covid avanza in Sicilia, ora servono nuove regole"

Turismo, i sindacati alla Regione: Il covid avanza in Sicilia, ora servono nuove regole
Giornale di Sicilia INTERNO

Registriamo ogni giorno segnalazioni da parte dei lavoratori che evidenziano come sia impossibile far rispettare le norme sul distanziamento e sull'obbligo di indossare la mascherina all’aperto dove non si possono mantenere le distanze.

Le sigle lanciano l’allarme sulla ripresa dei contagi e sui pericoli che interessano anche altri settori come quello del commercio.

Sembra ormai chiara la sensazione di un liberi tutti. (Giornale di Sicilia)

Se ne è parlato anche su altri giornali

L’Italia ha superato la soglia del 50% dei vaccinati contro il Covid: più di un italiano su due (il 50,57% della popolazione over 12) ha completato dunque il ciclo, a quanto emerge dal report del governo. (il Fatto Nisseno)

L’obbiettivo è portare più turisti ,in modo da far conoscere le bellezze nascoste di Milena e far degustare i prodotti tipici locali “le mbriulate” e tanto altro ancora (il Fatto Nisseno)

“La Scrivente Organizzazione Sindacale Cisl Fp Agrigento Caltanissetta Enna, cosciente che il momento emergenziale è ancora attuale a causa della nuova mutazione del virus (Variante Delta) che lo rende ancora più contagioso. (il Fatto Nisseno)

Istanze e documenti online, nuovo sito per l'edilizia privata

A contrarla soprattutto i giovani, i quali, tornati a casa infettano i genitori, conoscenti La Sicilia è ultima in Italia nelle vaccinazioni per tutte le fasce di età. (AgrigentoOGGi.it)

Lo rileva l’Inail Quasi il 70% dei contagi professionali da Covid-19 del 2020 ha interessato il personale sanitario e parasanitario. (il Fatto Nisseno)

Al professionista che esegue l’accesso per il superbonus 110%, la nomina da parte dell’amministratore di condominio oppure del proprietario che gli ha conferito l’incarico. Negli ultimi mesi sono stati tanti i settori sui quali sono intervenuti miglioramenti di carattere innovativo, dalla polizia municipale, alla mobilità, passando per il sito nuovo. (Live Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr