Antonio Felici a Te la do io Tokyo: Ieri non mi aspettavo una battuta d'arresto, sono sincero. Tra l'altro era un'occasione ghiotta per il campionato - On Air - Marione.net

Antonio Felici a Te la do io Tokyo: Ieri non mi aspettavo una battuta d'arresto, sono sincero. Tra l'altro era un'occasione ghiotta per il campionato - On Air - Marione.net
Marione.net SPORT

Quando pubblichi qualcosa su un profilo pubblico lo vuoi far sapere, quindi non esiste dire non sapeva.

“Ieri non mi aspettavo una battuta d’arresto, sono sincero.

Forse però dobbiamo prendere atto che il calcio è cambiato e che questa cosa è normale"

Avrei voluto vedere un po’ piu di convinzione, di rabbia agonistica e invece niente.

Antonio Felici di France Football è intervenuto a Te la do io Tokyo, la trasmissione ideata e condotta da Mario Corsi, in onda sui 101.500 di Centro Suono Sport. (Marione.net)

Se ne è parlato anche su altri media

I novanta minuti di Benevento, per l'ennesima volta ci hanno detto che la somma delle punte non fa quasi mai gol. Ma da questa delusione tecnico e giocatori devono trarre l'insegnamento che più punte non vogliono dire gol e che per fare gol bisogna tirare in porta, anche a rischio di fare una brutta figura (Il Romanista)

Dunque, quali saranno i centravanti della prossima Roma? Il primo l'estate scorsa, il secondo pochi giorni fa, a Trigoria, con Pinto che si è visto con il socio italiano di Darko Kristic, procuratore di Vlahovic. (Il Romanista)

Il risultato di 0-2 dell'andata e la vicinanza alla partita contro il Milan sono un'occasione ghiotta da sfruttare per tornare titolare. La gara di ritorno dei sedicesimi di Europa League è il suo obiettivo. (Voce Giallo Rossa)

Francesco Balzani a Te la do io Tokyo: A Benevento se doveva arriva un calo me lo aspettavo fisico e non tecnico. Invece la Roma l'ha persa tecnicamente - On Air - Marione.net

NAPOLI - "La variabile è il Napoli, unica squadra che domenica avrà tutto da perdere. Inzaghi l'ha vinta su Fonseca tatticamente". (Ottopagine)

I giallorossi si ritroveranno domani all'Imbriani. Il mirino sarà puntato sul Napoli, in un derby che metterà in risalto le eccellenze calcistiche regionali. (Ottopagine)

Non era proprio il momento e il caso, ma in assoluto io non comprendo ci si fa gli auguri sui social Il secondo, secondo me, aver inserito Mayoral e Dzeko insieme. (Marione.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr