Covid, Ulss 3: balzo di positivi, ma tanti asintomatici. L'età media dei contagiati scende a 30

VeneziaToday SALUTE

Nei prossimi giorni nuove lettere al 12% di over 60 non ancora immunizzati.

Lo ha detto questa mattina il dottor Vittorio Selle, direttore del dipartimento di Igiene e sanità pubblica di Ulss 3, nel corso di una conferenza stampa nella sede dell'azienda sanitaria.

«È uno sforzo che stiamo facendo, - ha sottolineato Selle - per fare in modo che la vita riprenda in completa sicurezza».

Ulss 3, alla pari delle altre aziende, nei giorni scorsi ha inviato ulteriori comunicazioni e inviti

«I ragazzi sono tanti, - ha aggiunto Selle - socializzano e hanno maggior probabilità di contrarre il virus. (VeneziaToday)

Su altri media

La ricerca della verità porterà la donna ad incontrare Enrico, insegnante di un liceo locale a cui darà volto Zeno. “Luce dei tuoi occhi”, la fiction thriller-melodrammatica in 6 puntate ambientata a Vicenza in un’affascinante accademia di danza, e girata nel settembre 2020 in città, andrà in onda entro metà settembre 2021 sui canali di Mediaset. (Il Giornale di Vicenza)

Una Volkswagen Polo, per cause in corso di accertamento, è finita contro un’Alfa Romeo che sopraggiungeva dalla corsia opposta. Rallentamenti alle porte del centro di Schio a causa di un incidente tra due auto. (Il Giornale di Vicenza)

Emergenza Covid, tre persone positive e nove in quarantena, avevano assistito alla finale di Euro 2020 davanti a un maxischermo all'aperto. FIRENZE — Tre persone positive al coronavirus e 9 in quarantena. (Toscana Media News)

I nuovi contagiati sono giovani, non vaccinati o con la sola prima dose. E, inoltre, 250 persone, i contatti stretti, in quarantena e altre centinaia, gli incontri occasionali, in auto-monitoraggio con tampone al decimo giorno. (Il Giornale di Vicenza)

L'infortunato è stato recuperato con il verricello dal tecnico di elisoccorso, per essere poi trasportato all'ospedale di Vicenza L'uomo, che si trovava con due amici, è ruzzolato per alcune decine di metri lungo il ghiaione, riportando contusioni ed escoriazioni al volto. (Il Giornale di Vicenza)

E questo nonostante la variante Delta che è sì «più contagiosa ma non provoca più decessi o ricoveri». Di qui il no a nuove chiusure. (Il Giornale di Vicenza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr