Sudan, inondazioni per le forti piogge: almeno 50 morti

LaPresse INTERNO

Il Paese in ginocchio: oltre 8mila abitazioni sommerse dalle acque. (LaPresse) Il Sudan piange 50 morti dopo le tragiche inondazioni dovute alle piogge torrenziali nel Paese: sommerse dall’acqua oltre 8170 case dall’inizio della stagione delle piogge.

I residenti del villaggio di Makaylab sono in parte ancora intrappolati dall’acqua alluvionale: l’intero villaggio è allagato e la maggior parte delle fattorie è in rovina

(LaPresse)

Ne parlano anche altri giornali

La provincia è circondata da montagne e molto spesso è vittima di inondazioni dovute a forti piogge. MeteoWeb. Forti piogge hanno provocato inondazioni improvvise, uccidendo in Afghanistan almeno 31 persone, secondo quanto riferito dall’agenzia di stampa statale dei talebani, la Bakhtar. (MeteoWeb)

Arrivati i primi soccorsi per la popolazione delle province di Parwan, Kapisa e Nangarhar Milano, 16 ago. (Il Sole 24 ORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr