Inter, Bergomi: 'Vi svelo perché Conte rideva dopo la vittoria di Bologna'

Inter, Bergomi: 'Vi svelo perché Conte rideva dopo la vittoria di Bologna'
Calciomercato.com SPORT

3 Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, l'ex capitano dell'Inter, Beppe Bergomi, ha parlato di Inter e spiegato come Conte abbia raggiunto un obiettivo importantissimo, che va al di là del risultato. “E sì che l’ultima giornata ha cambiato le prospettive delle squadre che sono dietro all’Inter. Prendiamo il Milan: prima della Samp poteva pensare di metter pressione ai nerazzurri. Ora la testa dei rossoneri è solo alla Champions. (Calciomercato.com)

Ne parlano anche altri media

Ma s vogliamo rinforzare la squadra per renderla competitiva ai massimi livelli in Europa, credo siano tre i ruoli da ritoccare. Perisic ha fatto bene, Young si è dimostrato tutto sommato affidabile (Calciomercato.com)

Al leccese è riuscito a far cambiare idea a suon di prestazioni e attitudine in campo, a una bandiera nerazzurra come Bergomi ancora no Ma per fare il salto in Europa servirebbe altro in quella zona. (Sport Fanpage)

Beppe Bergomi è convinto che l'Inter, lanciata verso la conquista dello scudetto, debba fare un salto di qualità a centrocampo. Nel corso dell'intervista rilasciata all'edizione odierna della Gazzetta dello Sport, Beppe Bergomi è convinto che l'Inter , lanciata verso la conquista dello scudetto, debba fare un salto di qualità a centrocampo per avere voce in capitolo anche in Europa. (fcinter1908)

Bergomi: “Vi spiego cosa c’era dietro il sorriso di Conte a Bologna. Inter, ora servono 3 acquisti mirati”

Le considerazioni dell'ex capitano della Beneamata a proposito del futuro della squadra di Conte. Daniele Vitiello. Lunga intervista concessa da Beppe Bergomi ai microfoni della Gazzetta dello Sport. Prendiamo al Milan: prima della Samp poteva pensare di metter pressione ai nerazzurri. (fcinter1908)

Serve un difensore veloce, in modo da poter alzare il baricentro della squadra. Inter, i consigli di Bergomi: "Non è il caso di pensare a Kanté, ora serve uno come Goretzka". vedi letture. Sulle colonne de La Gazzetta dello Sport, Beppe Bergomi consiglia all'Inter di investire in tre ruoli per essere competitiva anche in Europa: "Partiamo dal modulo. (TUTTO mercato WEB)

Non si può non pensare al 3-5-2, con Conte devi partire da lì Queste l’intervista di Bergomi sulle pagine de La Gazzetta dello Sport:. Anche l’eccellenza si può migliorare. (passioneinter.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr