Lo yacht di Briatore: la Cassazione annulla la confisca (ma il Force Blue è stato venduto)

Lo yacht di Briatore: la Cassazione annulla la confisca (ma il Force Blue è stato venduto)
Corriere della Sera INTERNO

È il secondo annullamento da parte della Suprema Corte: sarà necessario adesso un nuovo processo d’appello (il terzo) per stabilire se l’imbarcazione può essere confiscata.

Il «Force Blue» però, nel frattempo è stato venduto all’asta dallo Stato per una cifra di oltre 7 milioni di euro a una società dell’ex patron della Formula 1 Bernie Ecclestone.

Ciò avrebbe comportato una evasione dell’Iva tra il 2006 e il 2010 per 3,6 milioni di euro

A questo punto, se la confisca dovesse essere annullata definitivamente lo Stato dovrebbe risarcire «mister Billionaire». (Corriere della Sera)

Ne parlano anche altri media

Flavio Briatore, il suo mega yacht Force Blue va all’asta prima della sentenza sul sequestro – GUARDA. TERZO PROCESSO - Ora si dovrà aprire un terzo processo sulla questione confisca, avvenuta nonostante siano cadute le accuse di false fatturazioni e di evasione dell’iva. (OGGI)

Ma restituirglielo non sarà possibile, visto che è stato messo all'asta e venduto. Lo Stato deve risarcire uno yacht a Flavio Briatore. Spiegando: ormai è fatta, lo yacht è stato venduto all’asta e non ci si può più far nulla. (Today.it)

In primo grado il manager era stato condannato a un anno e 11 mesi; pena ridotta in appello a un anno e 6 mesi. Con questo verdetto, la Cassazione ha annullato con rinvio quanto stabilito dalla Corte di Appello del capoluogo ligure il 4 ottobre 2019 e dunque, per adesso, lo Stato rimane a bocca asciutta. (Il Giorno)

Flavio Briatore, lo yacht Force Blue messo all'asta "per sbaglio". Vittoria in tribunale, causa milionaria contro lo Stato italiano?

In questo modo Briatore avrebbe evaso l’Iva tra il 2006 e il 2010 per 3,6 milioni di euro. In caso di annullamento definitivo dalla confisca Briatore potrà quindi richiedere un risarcimento allo Stato. (Il Riformista)

Ma a ripagare lo scippo del Force Blue, giura chi lo conosce, non c’è assegno che tenga Per questo, tra i suoi difensori, si fa strada addirittura l’idea di una causa civile con cui chiedere un risarcimento economico per l’infinita vicenda giudiziaria. (Il Fatto Quotidiano)

E che potrebbe vedere un'ultima tappa: la causa per danni che Briatore potrebbe intentare contro lo Stato per riavere indietro almeno una parte della differenza di valore sfumata causa asta 10 giugno 2021 a. (Liberoquotidiano.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr