Juventus, attacco clamoroso dagli Usa | “Fare causa a quei farabutti”

Juventus, attacco clamoroso dagli Usa | “Fare causa a quei farabutti”
Più informazioni:
JuveLive SPORT

Non ha risparmiato neppure la Juventus, Rocco Commisso.

Juventus, bordata pazzesche sui bianconeri a proposito della questione plusvalenze.

Se gli stessi eventi si fossero verificati in una società quotata negli Stati Uniti, gli azionisti che avevano subito perdite avrebbero fatto causa a quei ‘motherfuckers'”

Ed ha detto la sua facendo un parallelismo su quello che sarebbe successo negli Stati Uniti. (JuveLive)

La notizia riportata su altri giornali

Secondo Commisso il tecnico avrebbe chiesto di "comprare alcuni giocatori a un certo prezzo" rappresentati da Jorge Mendes,anche agente proprio di Gattuso. Il Financial Times ha poi contattato Gestifute, l’agenzia gestita da Mendes, che ha definito la ricostruzione di Commisso "irreale" e "irrispettosa" (LA NAZIONE)

Agnelli e Zhang hanno il dente avvelenato per le dichiarazioni per il patron della Fiorentina, ma anche altri patron come Lotito, hanno gradito poco certe dichiarazioni del numero uno americano. L’italoamericano ha preso spesse volte di mira l’Inter: queste parole però non sarebbero passate inosservate a Marotta e Zhang. (Calcio In Pillole)

Commisso ha dichiarato: “Gattuso voleva che comprassimo alcuni giocatori ad un certo prezzo, pescando fra quelli della scuderia di Jorge Mendes, che è anche il suo procuratore. Nessuno si deve approfittare di me” (Milan News)

Commisso: "Juventus? Se qualcuno avesse fatto crollare il prezzo delle azioni così negli USA, si sarebbe andati in tribunale"

Tanto che, scrive il Corriere dello Sport, in Lega si è scatenata la bufera. Filtra sconcerto tra i presidenti dei club per i contenuti di questa intervista, tanto che qualcuno si aspetta il deferimento di Commisso. (Viola News)

Commisso: "Gattuso e Mendes volevano approfittarsi di me!" Le parole di Commisso:. "Gattuso e Mendes mi hanno chiesto di comprare alcuni giocatori a un certo prezzo, un costoso stratagemma progettato per avvantaggiare Mendes e impedire al club di prendere decisioni di mercato indipendenti. (CalcioNapoli1926.it)

Commisso si sente molto diverso dai propri colleghi-rivali: “Ci sono anche le gelosie. E poi scendiamo nella lista [dei club in Italia], qui non c’è nessuno, nessuno come me” (fiorentinanews.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr