Dalle immagini di videosorveglianza, novità sul killer che ha ucciso Ilenia Fabbri

Dalle immagini di videosorveglianza, novità sul killer che ha ucciso Ilenia Fabbri
ravennanotizie.it INTERNO

Si stanno passando al setaccio anche i negozi di ferramenta, considerato che l’uomo che ha ucciso Ilenia sarebbe entrato in casa aprendo la porta con una copia delle chiavi

Come riporta l’Ansa Emilia Romagna, gli inquirenti sono convinti di aver trovato tracce dell’assassino di Ilenia Fabbri dall’analisi dei filmati di videosorveglianza ripresi dai dispositivi di sicurezza delle case che circondano quella in cui si è svolto il delitto. (ravennanotizie.it)

Ne parlano anche altre fonti

Così il comandante Generale dell’Arma, Teo Luzi, in un messaggio per la morte di Vittorio Iacovacci, il carabiniere morto in Congo nell’attacco in cui è rimasto ucciso anche l’ambasciatore italiano Luca Attanasio (LaPresse) – “La perdita del carabiniere Vittorio Iacovacci ci colpisce profondamente. (LaPresse)

Mentre la polizia continua a sentire testimoni e gli accertamenti vengono estesi anche ai negozi di ferramenta o comunque specializzati in copie di chiavi – non solo di Faenza ma anche del circondario – per verificare se negli ultimi mesi siano stati effettuati duplicati delle chiavi dell’appartamento in cui è stata uccisa Ilenia Fabbri, dalle immagini della telecamera privata all’angolo tra via Corbara e via Testi e dalle testimonianze dell’amica della figlia di Ilenia Fabbri, presente all’interno della casa al momento dell’omicidio, trova ulteriore conferma l’identikit del killer. (Corriere Romagna)

"Stiamo lavorando sulle immagini – ha spiegato il procuratore capo Daniele Barberini – ci sono aspetti decisamente interessanti per il caso". Pochi minuti dopo i due sono in viaggio e la telecamera sempre di via Testi registra un nuovo passaggio della vettura del Nanni. (il Resto del Carlino)

Omicidio di Faenza ultime notizie: il killer in jeans e giacca scura

I carabinieri, ancora una volta, pagano un prezzo altissimo per il loro servizio fatto con impegno e sacrificio, a tutela della sicurezza dei cittadini e delle istituzioni in Italia e all’estero”. Così il comandante Generale dell’Arma, Teo Luzi, in un messaggio per la morte di Vittorio Iacovacci, il carabiniere morto in Congo nell’attacco in cui è rimasto ucciso anche l’ambasciatore italiano Luca Attanasio (LaPresse)

Il programma Mediaset Pomeriggio Cinque ha intervistato la nuova compagna di Nanni, che non ha dubbi sull'estraneità ai fatti dell'uomo. A me sembra un sogno, è una persona che prima di pensare a se stesso pensa agli altri. (RavennaToday)

L'uomo che ha ucciso Ilenia, infatti, sarebbe entrato in casa aprendo la porta con una copia delle chiavi Si stanno passando al setaccio anche i negozi di ferramenta. (Settesere)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr