De Magistris: "Salvini mi ha chiamato sindaco fallito? Detto da lui è una medaglia"

De Magistris: Salvini mi ha chiamato sindaco fallito? Detto da lui è una medaglia
NapoliToday INTERNO

Il sindaco di Napoli risponde al leader della Lega: "Ha paura della mia candidatura in Calabria". "Salvini mi ha chiamato sindaco fallito?

La Lega ha paura di questa mia candidatura, temono che spazzi via l'inconcludenza e i danni che sta facendo Spirlì in Calabria.

Detto da lui è una medaglia.

Non faccio parte di nessun schieramento di centrosinistra", ha aggiunto de Magistris

Così il sindaco di Napoli Luigi de Magistris, intervenuto a "The Breakfast Club" su Radio Capital, ha risposto alle parole del leader della Lega Matteo Salvini sulla sua candidatura a presidente della Regione Calabria. (NapoliToday)

Ne parlano anche altre fonti

Per il sindaco di Napoli e candidato governatore: «Salvini danneggia, anche solo con la sua vuota presenza, l'immagine di una regione che ha bisogno di onestà, competenza, bellezza, dignità e cura, non di propaganda squallida di chi ci ha sempre trattato con disgusto come terroni» (LaC news24)

Detto da lui e' una medaglia. Il sindaco di Napoli Luigi de Magistris risponde cosi', a "The Breakfast Club" su Radio Capital, alle critiche di Matteo Salvini che in Calabria ha attaccato il sindaco per la sua candidatura a presidente della Regione. (Gazzetta del Sud - Edizione Calabria)

La scelta della località, proprio nella giornata mondiale dell’ambiente, per significare la vicinanza alle lotte per l’acqua pubblica e contro lo sfruttamento delle risorse naturali e il sostegno alle esperienze di agricoltura e turismo naturalistico sostenibili dal punto di vista sociale e ambientale che iniziano a svilupparsi in quel territorio, a dimostrazione che la tutela della terra può coniugarsi con il lavoro e l’economia. (Corriere della Calabria)

De Magistris su critiche Salvini: “Detto da lui è una medaglia, la Lega teme mia candidatura”

Elezioni Regionali, De Magistris replica a Salvini: “la Calabria non ha bisogno di chi ci chiamava terroni”. “La Calabria non ha bisogno di Matteo Salvini, un razzista che ha fatto la sua fortuna politica insultando i meridionali per poi costruirsi, anche su scandali vari, una fortuna politica”, è quanto afferma Luigi De Magistris (Stretto web)

Sostiene Salvini: "La Calabria ai calabresi, il centrodestra non avrà un candidato che arriverà da Marte, ma un candidato calabrese per la Calabria. Immediata la replica dell’aspirante presidente di Regione: "La Calabria non ha bisogno di Salvini, un razzista che ha fatto la sua fortuna politica insultando i meridionali per poi costruirsi. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Sulla situazione della sanità in Calabria, de Magistris spiega ha affermato che "la vergogna della politica calabrese è il commissariamento della sanità: da quando ero magistrato a oggi non è cambiato niente Conosco bene la Calabria, più di quelli che mi denigrano chiamandomi straniero - continua De Magistris -. (Il Lametino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr