Coronavirus in Toscana: 570 nuovi casi, 19.990 positivi (-409), 29 deceduti

Coronavirus in Toscana: 570 nuovi casi, 19.990 positivi (-409), 29 deceduti
SienaFree.it INTERNO

I dati nel dettaglio aggiornati alle ore 12 di lunedì 3 maggio. In Toscana sonoi casi di positività al Coronavirus,in più rispetto a ieri (549 confermati con tampone molecolare e 21 da test rapido antigenico).

Sono 555 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni

Sono invecei soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 1è risultato positivo. (SienaFree.it)

Su altri giornali

La sicurezza è un elemento fondante per una buona qualità della vita, per una società coesa e giusta, per la dignità del lavoro” Lo dichiara il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, commentando l’incidente sul lavoro che ha provocato la morte di una lavoratrice 22enne in un’azienda tessile di Montemurlo, in provincia di Prato. (Toscana Notizie)

"La festa dei lavoratori non è una data, è una bandiera di diritti e di libertà" (La Repubblica Firenze.it)

Il tasso grezzo di mortalità toscano (numero di deceduti/popolazione residente) per Covid-19 è di 169,2 per 100.000 residenti contro il 203,2 per 100.000 della media italiana (12° regione) Oggi si registrano 29 nuovi decessi: 21 uomini e 8 donne con un'età media di 75,3 anni. (IlGiunco.net)

Giovane morta sul lavoro, Giani: "La tragedia di oggi ci sprona a impegno senza sosta"

(LaPresse) – “Non possiamo offrire ai giovani un presente quasi eterno di precarietà sul lavoro. E indica alle imprese un sentiero che non può essere quello giocato sul calpestare i diritti e sulla precarietà”. (LaPresse)

In Toscana sono 229.037 i casi di positività al Coronavirus, 570 in più rispetto a ieri (549 confermati con tampone molecolare e 21 da test rapido antigenico). Il tasso grezzo di mortalità toscano (numero di deceduti/popolazione residente) per Covid-19 è di 169,2 per 100.000 residenti contro il 203,2 per 100. (Firenze Viola)

E ora si prepara a una settimana di svolta, tra cui l’apertura, per la prima volta, delle prenotazioni dei sessantenni. Il governatore Eugenio Giani ha anticipato una possibile apertura immediata: «Probabilmente dal 5 maggio - ha detto Giani –. (Corriere Fiorentino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr