Ferragnez e la post-politica: populismo commerciale tra temi social e marketing

Ferragnez e la post-politica: populismo commerciale tra temi social e marketing
Il Messaggero INTERNO

In nome di un populismo commerciale tra temi social e quelle che un tempo si chiamavano televendite e ora sono - ci si passi l'eccesso odioso di inglesismi - trade on line.

Pure Salvini, che sui social pensa di essere una superstar ma non vale nulla rispetto ai Ferragnez, in realtà li teme.

Ovvero dà più forza commerciale a Fedez e a sua moglie Ferragni in tutto quello che fanno e che piazzano.

Di fatto siamo di fronte a una nuova oligarchia politica, o post politica

Ma Fedez non vuole elettori che lo votino, ma da influencer insieme a Chiara vuole gente che lo segue. (Il Messaggero)

Su altre fonti

Eppure lei insieme al gruppo consiliare di FdI aveva presentato un mese fa una mozione in Consiglio comunale sul ddl Zan: come mai? 4 Maggio 2021. (Lettura 3 minuti). . . . LA POLEMICA. Il sindaco invita Fedez, esprime sostegno al ddl Zan e scoppiano le polemiche. (Il Messaggero)

Una cosa che succede spesso quando la politica si scontra con la realtà Ma cosa succede se Fedez decide di scendere in politica, come del resto aveva ipotizzato il Financial Times qualche tempo fa? (Money.it)

E se i Ferragnez scendessero in politica? Ecco cosa dicono degli studi

Tutti questi continuano ad essere i temi al centro per i Ferragnez, pseudonimo della coppia formata da Fedez e Chiara Ferragni. La coppia Fedez e Chiara Ferragni si sarebbe già smossa per capire cosa percepisse il pubblico su una loro “discesa in campo”, termine di berlusconiana memoria. (Younipa - il blog dell'Università degli Studi di Palermo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr