Covid, la campagna prosegue: quasi novemila vaccinati nel week end

Covid, la campagna prosegue: quasi novemila vaccinati nel week end
La Repubblica INTERNO

Dall'inizio della campagna vaccinale, a fine giornata del 2 maggio aprile, il totale delle vaccinazioni effettuate a Parma e provincia è pari a 171.620, di cui 114.213 prime dosi e 57.407 seconde dosi.

Il Bolognese nella settimana che si è appena conclusa fa registrare un'incidenza di 134 casi (da 125 della settimana precedente).

Piacenza è a 105, reduce da due rialzi consecutivi (da 98 di 19-25 aprile e 91 del 12-18 aprile)

In provincia di Parma la distribuzione sarà di 59.670 dosi di Pfizer-Biontech, 4.300 di Moderna, 15.400 di Astrazeneca e 1.100 di Johnson&Johnson, per un totale di 80.470 dosi. (La Repubblica)

Se ne è parlato anche su altri media

È la diplomazia dei vaccini, che serve a rafforzare anche il potere di Pechino e Mosca nel continente africano Ilfattoquotidiano.it ne ha parlato col giornalista Angelo Ferrari, autore insieme a Freddie del Curatolo di un libro appena pubblicato da Rosenberg&Sellier, La pandemia in Africa. (Il Fatto Quotidiano)

Siamo impegnati a dare il nostro sostegno alla campagna di vaccinazione anti Covid-19 dal suo esordio, nelle giornate di sabato presso l’ospedale di Susa. Condividi. (ValsusaOggi)

Sono oltre 20mila, infatti, le dosi somministrate fra sabato e domenica: il doppio rispetto all’ordinario, oltre il 50% in più secondo la media giornaliera che sul territorio da Scafati a Sapri s’attesta a circa 10mila iniezioni quotidiane. (la Città di Salerno)

Covid, Sanguinetti a Sky TG24: "Con vaccini più vicina ripartenza"

Per tutto questo fortunatamente il prezzo pagato in termine di vite perse nella popolazione pediatrica è stato molto contenuto: a mia informazione, nell'ultima valutazione, sono 19 pazienti under 18 che hanno perso la vita e c'era spesso una patologia concomitante" ha spiegato infatti il coordinatore del Comitato tecnico scientifico. (Fanpage.it)

A questo proposito dall’indagine è emerso come il disorientamento informativo delle famiglie sia uno dei temi centrali.Ancora, secondo l’OMS, sono ancora circa 20 milioni di bambini in tutto il mondo che ad oggi non hanno accesso ai vaccini di cui hanno bisogno e molti di loro non ricevono vaccini vitali durante l’adolescenza, l’età adulta o la vecchiaia. (Rai News)

Lo ha dichiarato in un'intervista a Sky TG24 Maurizio Sanguinetti, presidente di Escmid e direttore del Dipartimento di Scienze di laboratorio e infettivologiche dell'IRCCS Policlinico Gemelli di Roma. (Sky Tg24 )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr