Borsa: Powell "falco" e dubbi su Omicron disorientano listini, Milano -0,9% - Il Sole 24 ORE

Il Sole 24 ORE ECONOMIA

La moneta unica europea e' indicata anche a 127,87 yen (128,14 ieri), mentre il rapporto dollaro/yen e' a 113,42 (113,72)

di Moderna, Stephane Bancel, ha parlato di vaccini meno efficaci contro Omicron, la biochimica di Biontech Katalin Kariko, pioniera della tecnologia dell'mRna, ritiene improbabile che il nuovo virus "buchi" la protezione attuale.

Il nuovo tonfo del prezzo del petrolio ha penalizzato invece i titoli del comparto oil, a partire da Tenaris (-2,91%). (Il Sole 24 ORE)

Ne parlano anche altri giornali

A soffrire sono i titoli del settore viaggi, i bancari e gli energetici (su questi ultimi pesa il -4% del petrolio WTi in area 67$) Alta volatilità oggi sui mercati. (Yahoo Finanza)

I listini europei hanno chiuso tutti in rosso con Londra in calo dello 0,7%, Francoforte dell’1,2%, Parigi dello 0,8%. A New York l’S&P500 scende dell’1,5% mentre il Nasdaq dell’1,7%. (Il Fatto Quotidiano)

Molto male Stellantis a -2,75% a 15,14 euro nonostante l'annuncio dell'accordo con Factorial Energy per sviluppo batterie a stato solido per i veicoli elettrici. L'arrivo di Kkr sul dossier (Tim) ha riavviato le speculazioni sull'interesse di Xavier Niel in Telecom Italia. (Finanzaonline.com)

Prima il ceo di Moderna e poi Powell hanno inferto due duri colpi ai mercati ridestando le vendite. In aggiunta, Regeneron Pharmaceuticals ha affermato che il suo trattamento con anticorpi COVID-19 e altri farmaci simili potrebbero essere meno efficaci contro la variante Omicron. (Yahoo Finanza)

In Europa ha fatto peggio l'indice Dax di Francoforte, -1,18% Il petrolio Brent scende sotto i 70 dollari. Condividi. di Fabrizio Patti Altra giornata nervosa sui mercati, dopo il tonfo di venerdì e il rimbalzo di ieri. (Rai News)

Wall street scende e le borse europee seguono a ruota, con il clima positivo di ieri che in un attimo sembra sparito, classica situazione di borsa. Il Nasdaq tiene meglio perché composto da azioni del settore tecnologico che durante la pandemia si sono sempre comportate bene. (Investing.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr