IL GIORNALE - L'UEFA accontenta Juventus e Real Madrid: più soldi a club di Champions

IL GIORNALE - L'UEFA accontenta Juventus e Real Madrid: più soldi a club di Champions
AreaNapoli.it SPORT

Importanti novità sul fronte Champions League.

Assecondate in parte le richieste delle società che avevano messo in piedi la SuperLeague e continuano a portare avanti questo tipo di progetto.

Un modo, apparentemente, per far dimenticare la SuperLega, studiando un modello per commercializzare i diritti della principale competizione continentale a partire dal triennio 2024-2027: in pratica, ciò che stavano cercando di ottenere, ormai da tempo, i club della medesima SuperLega, a cominciare dai "ribelli" Juventus, Barcellona e Real Madrid

Come si apprende dall'edizione odierna del quotidiano 'Il Giornale', la dirigenza dell'UEFA avrebbe preso una decisione che rischierebbe di impattare non poco sulle prossime stagioni del calcio internazionale: la federazione europea sarebbe infatti pronta ad andare incontro alle richieste delle principali società mondiali, concedendo un maggior controllo per diritti e accordi di marketing relativi alla Champions League. (AreaNapoli.it)

Ne parlano anche altre fonti

Un passo indietro da parte della Uefa che lo scorso marzo aveva negato tale controllo, opponendosi con forza alle squadre ribelli della Superlega L’organo calcistico ha deciso di concedere più controllo alle squadre su diritti e accordi di marketing relativi alla nuova Champions League (Milan News 24)

Non basta ipotizzare una simpatia del togato per il Real Madrid, visto che il Tribunale ha sede in quella città». Ma, attendendo le decisioni la Corte di giustizia UE, ha contrattaccato ricusando il giudice spagnolo. (Ticinonline)

Un modo per far dimenticare la Superlega studiando un modello per commercializzare i diritti della principale competizione continentale a partire dal triennio 2024-2027: in pratica ciò che stavano cercando di ottenere i club della Super Lega a cominciare dai ribelli Juventus, Barcellona e Real Madrid (Milan News)

Il Giornale – Superlega, dietrofront della Uefa: più soldi ai club di Champions

Un modo per far dimenticare la Superlega studiando un modello per commercializzare i diritti della principale competizione continentale a partire dal triennio 2024-2027: in pratica ciò che stavano cercando di ottenere i club della Super Lega a cominciare dai ribelli Juventus, Barcellona e Real Madrid (Tutto Napoli)

L'addio a parametro zero, che i tifosi mal digeriscono, ha secondo il procuratore tante possibili spiegazioni. Intervista a uno degli storici agenti del calcio internazionale. Redazione FcInterNews. Il Corriere della Sera propone oggi un'intervista a Giovanni Branchini, storico agente di calciatori, per parlare della situazione del calcio mondiale. (Fcinternews.it)

Un passo indietro da parte della Uefa che lo scorso marzo aveva negato tale controllo, opponendosi con forza alle squadre ribelli della Superlega: l'accordo riguarderebbe anche Real Madrid, Juve e Barcellona, gli unici club che non hanno ancora abbandonato ufficialmente il progetto (Fcinternews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr