Australian Open, Djokovic, giorno 10: tutti gli aggiornamenti dall'Australia, ancora nessuna decisione

Australian Open, Djokovic, giorno 10: tutti gli aggiornamenti dall'Australia, ancora nessuna decisione
Eurosport.it SPORT

Arrivano le immagini del nuovo allenamento di Novak Djokovic al Melbourne Park.

Un indizio che assomiglia tanto, tantissimo, a una prova: l’espulsione di Novak Djokovic dall'Australia

Alla domanda "Il governo federale dovrebbe espellere nuovamente Novak Djokovic?

09:48 - Djokovic in campo a Melbourne. Da Melbourne Park ci arrivano le immagini dell'allenamento di Novak Djokovic.

11:30 - Tsitsipas attacca Djokovic: "Non tutti rispettano le regole". (Eurosport.it)

Su altre fonti

A cura di Marco Beltrami. Il nome di Novak Djokovic è stato regolarmente inserito nel tabellone degli Australian Open, sorteggiato poche ore fa. Djokovic accerchiato, un’altra nazione indaga su di lui: “ingresso illegale” da positivo Dopo Australia e Serbia, un altro Paese vuole vederci chiaro su Djokovic, per il suo presunto ingresso illegale da positivo. (Sport Fanpage)

È stato un vero colpo di fortuna per Netflix riuscire a immortalare con le telecamere l’arrivo in Australia del tennista numero 1 al mondo Novak Djokovic proprio nel periodo in cui ha deciso di tirar fuori una serie dedicata al tennis, dove inizialmente non era ovviamente prevista tutta controversa vicenda. (Ticinonews.ch)

Non usa mezzi termini Stefanos Tsitsipas parlando del caso scoppiato attorno a Novak Djokovic per la sua partecipazione agli Australian Open. Ci vuole davvero molto coraggio per farlo ugualmente e mettere a rischio la partecipazione a un torneo del Grande Slam. (Tuttosport)

Novak Djokovic, il tennista nel sorteggio degli Australian Open. Ma il premier: “La decisione del…

"Nessuno pensava di poter venire in Australia senza vaccinarsi e senza tenere conto dei protocolli - ha continuato il tennista greco -. (Sportal)

Ci sono due punti di vista: da una parte quasi tutti i giocatori sono completamente coperti dal vaccino e hanno seguito le regole per giocare il torneo. A esprimersi duramente è stato il greco Stefanos Tsitsipas, ai microfoni di una televisione indiana. (OA Sport)

“Questi sono poteri ministeriali che possono essere esercitati dal ministro Hawke e in questo momento non farò ulteriori commenti” sulla vicenda, ha detto Morrison in conferenza stampa. Ai quarti, poi, l’ipotetica sfida tra il serbo e l’altro azzurro Matteo Berrettini, testa di serie numero 7, remake, sul cemento, della finale di Wimbledon vinta da Djokovic (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr