Wengen applaude un'altra impresa di Odermatt

Wengen applaude un'altra impresa di Odermatt
RSI.ch Informazione SPORT

Complice una spigolata nel tratto centrale di gara, il bernese ha terminato il proprio sforzo a 1"73 dall'acclamato connazionale, in 24a posizione.

In attesa degli eventi clou di domani e sabato, ai piedi del Lauberhorn è insomma già scattata l'ora della festa

Marco Odermatt sembra non voler conoscere limiti: primattore nel gigante di Adelboden di sabato scorso, quest'oggi il prodigio nidvaldese si è ripetuto a pochi chilometri di distanza, mettendo le mani sull'inedito super G di Wengen. (RSI.ch Informazione)

Ne parlano anche altri media

Tocca a Dominik Paris: vedremo se riuscirà a trovare le giuste sensazioni anche in questa specialità Marco Odermatt rifila ben 98 centesimi a Dominik Paris: è nettamente in testa, non ha sbagliato nulla. (OA Sport)

Dopo il gigante di Adelboden, lo svizzero conquista anche la vittoria nell’inedito superG di Wengen. Quarta posizione per il tedesco Romed Baumann (+0.61), che ha preceduto il canadese James Crawford (+0.77) ed il tedesco Josef Ferstl (+0.86). (OA Sport)

Sesto l'altro tedesco Josef Ferstl (+0"86), seguito dall'azzurro Dominik Paris, settimo con quasi un secondo di ritardo. L'unico in grado di impensierire realmente l'elvetico è stato il norvegese Aleksander Kilde, secondo a +0"23. (Ticinonline)

Odermatt ferma Kilde in super-g: duello meraviglioso sul Lauberhorn e nuova gemma dell'elvetico

Kilde re del Super G! Wengen Odermatt fa il fenomeno a Wengen: rivivi il suo SuperG 37 MINUTI FA (Eurosport IT)

Un duello meraviglioso su un Lauberhorn in versione inedita, ovvero da super-g (che non si disputava dal 1994), ma che non ha deluso le attese con 90 secondi da brividi con partenza sotto l'Hundschopf. (NEVEITALIA.IT)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr