Pensioni, allarme Inps: beffa per chi è nato in quest’anno

Consumatore.com ECONOMIA

Pensioni, l’allarme dall’Inps: rischio di andarci a 75 anni. Uno dei rischi maggiori in tema di pensioni riguarda una classe ben precisa di lavoratori.

Leggi anche: Cancro e alimentazione: questi alimenti sono pericolosi. Ma chi sono i soggetti che più di tutti rischiano il pensionamento a 75 anni?

Il presidente dell’Inps Tito Boeri ha lanciato un forte allarme, spiegando che a provocare questo disastro per alcuni lavoratori sarebbe l’assenza di continuità contributiva. (Consumatore.com)

Ne parlano anche altre testate

Incubo pensione a 67 anni per le donne sotto i 60. Supponendo la mancata proroga di Opzione Donna, le donne sotto i 60 anni sarebbero costrette a lavorare almeno cinque anni in più. (InvestireOggi.it)

Parliamo di Quota 102 (2022) e Quota 104 (2023). 4 ' di lettura. (The Wam.net)

Inps, le pensioni con l’aumento. L’assegno di dicembre, sarà caricato di ulteriori 420 euro di reversibilità. Ancora, parliamo di 336 euro con anzianità assicurativa fino a 15 anni per i dipendenti e a 18 anni per gli autonomi (ContoCorrenteOnline.it)

La stima è ricavata dalla proiezione nel prossimo biennio dei dati relativi a chi ha usufruito finora di Quota 100 e assumendo i vincoli anagrafici previsti dalla nuova norma. Ansa. La Cgil ha però presentato uno studio in cui sottolinea come Quota 102 con 64 anni almeno di età e 104 nel 2023 con almeno 66 anni sia una misura sostanzialmente "inutile": porterebbe a poco più di 10mila (8.524 nel 2022 e 1.924 nel 2023) uscite per la pensione. (Sky Tg24 )

Team Italia srl tratterà i tuoi Dati Personali nel rispetto del Regolamento UE n. Il conferimento di Dati Personali non contrassegnati da un asterisco o altrimenti contrassegnati come obbligatori è meramente facoltativo e il mancato, parziale o inesatto conferimento di tali Dati Personali non comporta alcuna conseguenza. (Trapani Oggi - Notizie di cronaca, politica, attualità Trapani)

A queste categorie di lavoratori la Redazione ha già spiegato come ottenere 5 mesi di contributi gratis ai fini della pensione INPS. L’INPS riconosce 4 mesi di contributi in più ai lavoratori pubblici e privati che presentano questa domanda. (Proiezioni di Borsa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr