La Stampa - Notte fonda Juventus

La Stampa - Notte fonda Juventus
Tutto Juve SPORT

Nessuna attenuante, sarebbe sciocco appigliarsi all’ombra d’un fallo sul vantaggio di Chalobah o maledire il fato per il salvataggio di Thiago Silva su Morata: il Chelsea non trova argini, gioca a tirassegno, mortifica l’atteggiamento rinunciatario dei bianconeri

Il primo posto torna in bilico Notte fonda.

Juve travolta dal Chelsea 4-0: sconfitta pesante non solo nel punteggio.

Su La Stampa: "Notte fonda Juventus". (Tutto Juve)

Ne parlano anche altre testate

E’ grave questa serata di profonda regressione e, alla fine, di umiliazione, per una squadra che almeno in Europa aveva finora saputo conservare equilibrio e senso di sé; invece la pesante lezione londinese costa il primo posto nel girone, quasi certamente perduto a meno di clamorose sorprese nell’ultimo turno» Crosetti: «Juve, umiliazione impressionante. (Juventus News 24)

E sotto accusa ci va, ovviamente, il tecnico Massimiliano Allegri. I tifosi non credono più ad Allegri. Chiaro che i responsabili sono anche i giocatori, da Bentancur ad Alex Sandro, ma per i fan bianconeri cominciano ad essere troppe le cose che non vanno in Allegri. (Virgilio Sport)

Beh, certamente quello sbagliato.più forte nell'organico, nelle idee e nella fiducia, ma non può farlo così, rinunciando a giocare la partita, quasi snobbandola.Senza voglia, cattiveria e anima, rassegnata alla forza dell'avversario e ai mezzi propri non sufficienti Lo dice: "Il pensiero della società è che vale il passaggio del turno e siamo passati. (ilBianconero)

Juve, un tracollo annunciato: senza idee non si va lontano - Sportmediaset

Almeno un anno". "Dopo nove campionati vinti non è che ci sia molto da dire su una sconfitta, anche se di questa portata: d'altronde la Juventus fa notizia solo quando perde, qualcosa vorrà dire. (Adnkronos)

C’è inoltre un altro dato sempre relativo alla Champions: i bianconeri hanno subito per 21 tiri per la prima volta dal 2018 Allora, era il marzo del 2000 , la Juve venne sconfitta ancora per 4-0 nella gara di ritorno degli ottavi di Coppa UEFA dal Celta Vigo . (Virgilio Sport)

Senza andare troppo lontano, solo nel 2017 Allegri ha raggiunto la finale di Champions con una squadra che aveva una sua precisa logica di gioco Il Chelsea è la squadra campione d'Europa e non sempre può andare tutto liscio come nella partita d'andata. (Sport Mediaset)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr