Germania, la pandemia vero banco di prova del nuovo governo. La prima mossa di Scholz: due comitati nel suo…

Il Fatto Quotidiano ESTERI

Il nuovo governo si è presentato come “un’alleanza per la libertà, la giustizia sociale e la sostenibilità” con un programma ambizioso.

Il governo nasce però durante un’emergenza e nel contratto “il superamento della pandemia” spicca come “uno dei compiti centrali”

Alla Spd toccherà il ministero della Sanità, ma Scholz non ha ancora voluto indicare chi lo occuperà al posto di Spahn.

Alla fine, però, il primo vero banco di prova per il nuovo governo tedesco formato da Spd, Verdi e Fdp è la pandemia di Covid, con 66.884 nuovi casi nelle ultime 24 ore e un’incidenza settimanale ogni centomila abitanti salita a 404,5. (Il Fatto Quotidiano)

La notizia riportata su altri media

La presentazione del futuro contratto tedesco infatti, punta sulla parola “osare”: osare nel rafforzamento dell’industria, nella protezione del clima, nella coesione sociale, ma soprattutto nella modernizzazione del Paese. (la VOCE del TRENTINO)

È quello che ha scritto in un documento di partito il segretario generale degli ecologisti tedeschi, secondo la Dpa. (Rai News)

Il prelievo ha aumentato le bollette elettriche tedesche già prima del rally del 2021 a livelli superiori a 300 euro / MWh PREZZI ENERGETICI RECORD. Per il 2022, l’attuale coalizione ha già raddoppiato i volumi di gara a 10 GW per l’eolico solare e onshore. (Energia Oltre)

Altri punti centrali del programma di governo sono: legalizzazione della cannabis, estensione del diritto al voto ai 16enni, aumento del salario minimo, creazione di una commissione di esperti sul Covid-19 che su base quotidiana informerà il governo sull’andamento dell’epidemia. (TIMgate)

Europa ed emergenza Covid. La coalizione semaforo vuole “un’Europa più sovrana”, ha detto il cancelliere in pectore Scholz, presentando il contratto di coalizione del futuro Governo tedesco. Dal salario minimo alla cannabis. (il mio giornale)

Germania, nuovo governo in arrivo: “Non faremo andare i bimbi in scuole che cadono a pezzi” Di. Nuovo governo in arrivo in Germania dopo le elezioni di settembre e la chiusura della lunghissima parentesi (59 giorni con Angela Merkel presidente pro-tempore). (Orizzonte Scuola)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr