Ucraina: Zelensky, 'Russia molto nervosa per attività nostro esercito nel Donbass'

Ucraina: Zelensky, 'Russia molto nervosa per attività nostro esercito nel Donbass'
La Sicilia ESTERI

"Come avevo previsto - ha detto il presidente ucraino - la Russia è molto nervosa per la nostra attività.

Gli occupanti stanno ricevendo risposte alle loro azioni contro di noi.

Volodymyr Zelensky ha assicurato che la Russia "è molto nervosa" per l'attività dell'esercito ucraino nel Donbass e lo ha ringraziato per il suo lavoro.

"Questo è un male che può essere fermato solo sul campo di battaglia - ha dichiarato - Stiamo difendendo Lysychansk e Severodonetsk

Pubblicità. (La Sicilia)

Se ne è parlato anche su altri media

Il presidente dell'Ucraina, Volodymyr Zelensky, nel suo discorso quotidiano ha detto che "la Russia è molto nervosa per l'attività" messa in campo dagli ucraini, aggiungendo che "questo è un male che può essere fermato solo sul campo di battaglia". (L'Unione Sarda.it)

L’obiettivo è contribuire a ricostruire i reparti pediatrici degli ospedali bombardati”, dice il presidente della Onlus, il dottore Vincenzo Mallamaci. (Caserta Web)

Lo ha detto il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, nel discorso della notte. L'obiettivo degli occupanti in questa direzione rimane lo stesso: vogliono distruggere l'intero Donbass, passo dopo passo (Il Sole 24 ORE)

IL VIDEO. Zelensky: la Russia è molto nervosa per la nostra attività

L’attuale presidente dell’UA e presidente senegalese Macky Sall ha twittato che l’Africa rispetta “la risoluzione pacifica dei conflitti e la libertà di commercio”. Il blocco delle esportazioni ucraine da parte della Russia è un “crimine di guerra”, ha affermato il principale diplomatico dell’Unione europea, Josep Borrell. (Nanopress)

"Siamo convinti che la Federazione Russa non si fermerà al nostro territorio, al territorio dell'Ucraina .". Secondo il leader ucraino Mosca considera l'intero ex territorio dell'Unione Sovietica come territorio della Russia (La Sicilia)

(askanews) - Il presidente dell'Ucraina Volodymyr Zelensky nel suo discorso quotidiano ha detto che "la Russia è molto nervosa per l'attività" messa in campo dagli ucraini, aggiungendo che "questo è un male che può essere fermato solo sul campo di battaglia". (il Dolomiti)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr