Basket, Qualificazioni Mondiali: Italia, i 12 convocati per la Russia: Pajola e Tonut le stelle

Basket, Qualificazioni Mondiali: Italia, i 12 convocati per la Russia: Pajola e Tonut le stelle
Più informazioni:
Eurosport.it SPORT

Rispetto ai 16 pre-convocati del raduno di Milano , coach Sacchetti ha escluso, che saranno comunque a disposizione per il secondo match delle qualificazioni, in programmaal Forum contro i(ore 20.30), mentreviaggerà con la squadra in Russia da aggregato.

Bruno Mascolo, Gabriele Procida e Mattia Udom, che saranno comunque a disposizione per il secondo match delle qualificazioni, in programma lunedì 29 novembre al Forum contro i Paesi Bassi (ore 20.30), mentre Michele Vitali viaggerà con la squadra in Russia da aggregato. (Eurosport.it)

La notizia riportata su altri giornali

E proprio in questo senso sarà da vedere la prova di Matteo Spagnolo, che sta facendo faville a Cremona. (OA Sport)

I 12 convocati per la Russia sono Candi (Reggio Emilia), Tonut (Venezia), Flaccadori (Trento), Tessitori (Virtus Bologna), Spagnolo (Cremona), Gaspardo (Brindisi), Bortolani (Treviso), Diouf (Reggio Emilia), Alviti (Milano), Akele (Treviso), Alessandro Lever (Trieste) (Quotidiano.net)

Questo il programma delle partite per la finestra di Novembre 2021:. Gruppo A. 25/11. Slovacchia-Belgio (ore 18.00). Serbia-Lettonia (20.00). 28/11. Belgio-Serbia (15.30). 29/11. Lettonia-Slovacchia (18.00). (Sportando)

Bruno Mascolo e l'azzurro: E' qualcosa di eccezionale, ma anche qualcosa in cui ho sempre creduto

Il 26 novembre gli azzurri saranno impegnati contro la Russia. I biglietti per la partita di Milano contro i Paesi Bassi sono in vendita in tutte le ricevitorie del circuito Vivaticket e sul sito Vivaticket. (Pianetabasket.com)

Al loro posto Flaccadori e Udom per il doppio impegno con Russia e Olanda. Niente Nazionale per Niccolò Mannion e Leonardo Totè. L’Italia è attesa dalle prime due sfide di qualificazione al Mondiale 2023 che si giocherà in Giappone, Indonesia e Filippine. (La Gazzetta dello Sport)

Ma è già bellissimo essere in questa squadra, quando sono stato incluso nel primo listone delle convocazioni a 24 ero settimo cielo. Bruno Mascolo dice la sua su Tuttosport in questa settimana particolare con la chiamata in Nazionale: «Un anno fa stavo iniziando il campionato di A2 con la Bertram, ora mi ritrovo in azzurro. (Sportando)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr