Contributi Covid-19 erogati dal Comune: non si applica la ritenuta a titolo di acconto

Contributi Covid-19 erogati dal Comune: non si applica la ritenuta a titolo di acconto
Ipsoa ECONOMIA

Il regime di esenzione è da riconoscersi nel presupposto che tali forme di sostegno economico siano, come richiesto dal riportato articolo 10-bis, «diversi da quelli esistenti prima della medesima emergenza».

Con tale disposizione, dunque, il legislatore ha riconosciuto ai contributi di « qualsiasi natura» erogati in via eccezionale a seguito dell'emergenza epidemiologica Covid-19 «da chiunque» e «indipendentemente dalle modalità di fruizione», ai soggetti esercenti attività di impresa, arte o professione, nonché ai lavoratori autonomi, la non concorrenza a tassazione in considerazione della finalità dell'aiuto economico di contrastare gli effetti negativi conseguenti dall'emergenza epidemiologica da Covid19. (Ipsoa)

Se ne è parlato anche su altre testate

Il prossimo obiettivo – conclude l’assessore – è aprire al più presto il secondo bando 2021 per i contributi al commercio in città e promuovere un nuovo Regolamento anche per Marina e le altre zone della città” In questo caso il Comune anticiperà il contributo al richiedente sulla base di una fidejussione salvo poi verificare l’effettiva esecuzione dell’intervento previsto. (La Voce Apuana)

Scarto del contributo a fondo perduto: ecco la procedura per ottenere i soldi. Scarto del contributo a fondo perduto. Le comunicazioni di scarto riguardano riportano la motivazione con la causale "errori contabili". (Informazione Oggi)

Contributi Covid partite IVA: gli importi. Per quanto riguarda gli importi dei nuovi contributi a fondo perduto, è stata individuata una quota minima ed un limite massimo di euro che ogni singolo lavoratore potrà richiedere. (I-Dome.com)

Contributo attività chiuse per Covid, soldi in arrivo: chi prenderà 25mila euro e chi meno in base ai compensi

A loro sono diretti i nuovi contributi a fondo perduto inseriti dal governo Draghi nel decreto Sostegni Bis, il decreto legge numero 73 approvato lo scorso 25 maggio 2021 (qui per vedere tutte le novità nel testo approvato in Parlamento). (QuiFinanza)

“Vuole anche essere un ringraziamento da parte di Regione per i tanti volontari che si sono spesi durante la pandemia – ha detto l’assessore al Territorio e Protezione civile di Regione, in visita al centro – Mi piace parlare di sistema di volontariato, una squadra di uomini e donne che a titolo gratuito hanno speso il loro tempo a servizio della comunità durante uno dei periodi più bui della nostra Storia. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Il contributo a fondo perduto per le attività chiuse per Covid-19. Il D.L. Il contributo spettante dipende dal monte ricavi 2019. L’entità del contributo spettante non è lo stesso per tutte le attività ammesse al contributo a fondo perduto. (InvestireOggi.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr