Coronavirus, due persone contagiate a Venezia

Articolo Precedente

next
Articolo Successivo

next
Tuscia Web INTERNO

Tra i nuovi malati anche due anziani di Venezia, ricoverati nell’ospedale cittadino.

Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.

Da quanto si apprende, le due persone contagiate a Venezia avrebbero entrambe 88 anni.

Cronaca - Avrebbero entrambe 88 anni - Risiederebbero nel centro storico e ora sono ricoverate all'ospedale cittadino. (Tuscia Web)

Su altre fonti

’ultimo aggiornamento delle ore 16 sui casi di Coronavirus in Veneto conta 32 casi, per tre cluster (gruppi) di infetti individuati a Vo’ Euganeo, Dolo-Mirano e Venezia. Le tende allestite davanti a uno degli ospedali (Facebook) (Corriere della Sera)

Alberghi semideserti e disdette a poche ore prima dall’avvio del Carnevale di Venezia. Il sindaco di Venezia Luigi Brugnaro ha annunciato lo stop al carnevale a partire da stasera, dopo la notizia di due casi di coronavirus registrati all’ospedale della città. (Metropolitan Magazine Italia)

Si tratta di 24 pazienti del cluster di Vo' Euganeo, 4 casi di Mirano e 4 casi a Venezia. (TGR – Rai)

Arriva anche a Venezia l'allarme del contagio da Coronavirus, e stavolta va a colpire la città nel cuore della sua festa più 'internazionale', il Carnevale, che attrae ancor più visitatori italiani e internazionali, ma che dalla mezzanotte dovrà forzatamente fermarsi. (abruzzo24ore.tv)

Per l’ospedale di Venezia: i casi di contagio sono transitati per Pronto Soccorso, Geriatria, Medicina 3° Piano e Rianimazione. Quindi, il personale venuto in contatto con lui andrà in isolamento fiduciario e sarà sostituito con personale da Dolo. (La Nuova Venezia)

Fonte foto: https://www.facebook.com/venezia. Scuole chiuse in Lombardia e in Piemonte. Coronavirus in Italia, stop al Carnevale di Venezia. “Da questa sera è previsto il blocco del Carnevale di Venezia e di tutte le manifestazioni anche sportive fino al 1 marzo compreso“, ha dichiarato il governatore del Veneto Luca Zaia parlando ai microfoni Sky. (News Mondo)