Grave avvocato di Tusa, caso segnalato all’Aifa: a marzo il vaccino Astrazeneca

Grave avvocato di Tusa, caso segnalato all’Aifa: a marzo il vaccino Astrazeneca
Tempo Stretto INTERNO

La Procura ha aperto un fascicolo di indagine, mentre il Policlinico ha avviato la procura di segnalazione all’Agenzia Italiana del Farmaco

Turrisi ha accusato un mal di testa due giorni dopo la vaccinazione, malore che non è più andato via.

Mario Turrisi, 46 anni, era stato vaccinato a marzo, Due giorni dopo ha accusato un mal di testa mai passato.

Oggi l'emorragia cerebrale. Un avvocato di 46 anni di Tusa, Mario Turrisi, è in gravissime condizioni al Policlinico di Messina a causa di una emorragia cerebrale. (Tempo Stretto)

Ne parlano anche altri media

Originario di Tusa, era stato ricoverato la scorsa notte, dopo essersi sentito male. Era stato sottoposto al vaccino Astrazeneca nelle scorse settimane, e dopo pochi giorni dalla somministrazione del siero ha cominciato ad accusare forti mal di testa. (lasiciliaweb | Notizie di Sicilia)

Nei giorni scorsi aveva avuto somministrato il vaccino Astrazeneca. (LA NOTIZIA)

Non vi sarebbe alcuna correlazione tra il malore e la somministrazione del vaccino, ma il caso è stato segnalato all'Aifa Policlinico di Messina. E' in condizioni critiche l'avvocato Mario Turrisi, ricoverato in rianimazione al Policlinico di Messina per un'emorragia cerebrale. (TGR – Rai)

Muore tre settimane dopo il vaccino, non ce l’ha fatta l’avvocato messinese di 45 anni, aperta una inchiesta

Il caso, giorni fa, era stato segnalato all'Aifa, anche se il malore si è manifestato a distanza di tempo dal vaccino, pertanto non è certa una correlazione. Sta lottando contro la morte Mario Turrisi, l'avvocato 45enne di Tusa, ricoverato in condizioni gravi al Policlinico di Messina per una trombosi manifestatasi a due settimane della somministrazione del vaccino AstraZeneca (Giornale di Sicilia)

L’avvocato Mario Turrisi, all’età di 46 anni – ancora da compiere – si è spento al Policlinico di Messina in circostanze ancora da accertare. La notizia, di pochi minuti fa, ha sconvolto non solo la comunità tusana ma l’intero hinterland nebroideo dove il legale era molto conosciuto ed apprezzato come uomo e come professionista. (Nebrodi News)

Si è sentito male dopo giorni, ha accusato cefalea e poi, dolori addominali e la sua condizione di è aggravata ieri sera. Tre precedenti in Sicilia, due mortali. Nell’ultima settimana sono stati tre i casi in Sicilia di sospette reazioni avverse al vaccino e due di queste mortali. (BlogSicilia.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr