Napoli, Insigne e la possibilità di rinnovo alla Messi: contratto più lungo e ingaggio spalmato

Napoli, Insigne e la possibilità di rinnovo alla Messi: contratto più lungo e ingaggio spalmato
TUTTO mercato WEB SPORT

Insigne vuole guadagnare più dei 5 milioni attuali, ma il Napoli non ha intenzione di concederglielo perché deve ridurre i costi.

In stile Messi, per l'appunto

Insomma, una intesa a metà strada tra la dirigenza azzurra e il capitano, stando a quanto scritto dall'edizione odierna del Corriere dello Sport:. Le idee a metà strada.

Senza un ritocco dell'ingaggio, allora, il capitano vorrebbe poter gestire i diritti d'immagine, tabù mai sfatato in questa gestione. (TUTTO mercato WEB)

Su altri giornali

Anzi, come ha detto De Laurentiis: sarà quel che sarà" E via a valutare i paletti dal più solido in assoluto: Insigne vuole guadagnare più dei 5 milioni attuali, vuole un aumento, e il Napoli non ha intenzione di concederglielo. (CalcioNapoli24)

Si potrebbe anche spalmare la cifra su più anni. Il rompicapo continua. O magari potrebbe spalmare la cifra desiderata, o giù di lì, giocando sulla durata (IlNapolista)

O magari potrebbe spalmare la cifra desiderata, o giù di lì, giocando sulla durata" Insomma, una intesa a metà strada tra la dirigenza azzurra e il capitano, stando a quanto scritto dall'edizione odierna del Corriere dello Sport:. (Tutto Napoli)

Insigne, ipotesi rinnovo alla Messi: le due possibili soluzioni – CdS

Infatti, secondo il Corriere dello Sport, De Laurentiis potrebbe proporre a Insigne un contratto alla "Messi". Le ipotesi principali sono due: ingaggio "spalmato" sulla durata, quindi ridotto ma aggiungendo un anno in più sul contratto; si resta sui 5 milioni (mentre Insigne ne chiede di più) ma i diritti d'immagine vengono interamente ceduti al calciatore. (Spazio Napoli)

Il rinnovo di quest'ultimo con il Barcellona può essere uno spunto Insigne vuole guadagnare più dei 5 milioni attuali, vuole un aumento, e il Napoli non ha intenzione di concederglielo. (CalcioNapoli1926.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr