Primo maggio, il governatore Toti: “Oggi festeggiamo il ritorno al lavoro”

Primo maggio, il governatore Toti: “Oggi festeggiamo il ritorno al lavoro”
Genova24.it INTERNO

Questo primo maggio non festeggiamo solo il lavoro ma anche il ritorno al lavoro, e festeggiamo l’auspicio che molte persone possano tornare al lavoro nelle prossime settimane.

Eppure questo primo maggio ha una ragione in più.

“La festa del primo maggio è una festa di tutti ed è importante da sempre.

Buon primo maggio a tutti, alle lavoratrici e ai lavoratori” ha concluso Toti

Così il governatore ligure Giovanni Toti, con un video-messaggio postato sulla sua pagina Facebook, in occasione della festa del lavoro e dei lavoratori. (Genova24.it)

Se ne è parlato anche su altri media

«Oggi – ha proseguito Toti – sono state somministrate oltre 13 mila dosi e la nostra regione si conferma la prima in Italia con il 96% di vaccini fatti sui consegnati. Non abbassiamo la guardia ma andiamo avanti con ottimismo, per permettere anche a chi oggi è ancora fermo di ripartire al più presto. (Riviera24)

Questo primo maggio non festeggiamo solo il lavoro ma anche il ritorno al lavoro, e festeggiamo l’auspicio che molte persone possano tornare al lavoro nelle prossime settimane. Così il governatore ligure Giovanni Toti, con un video-messaggio postato sulla sua pagina Facebook, in occasione della festa del lavoro e dei lavoratori. (IVG.it)

"Ovviamente non esiste la zona bianca a carattere provinciale, ma rende il senso della situazione", ha detto questa sera Giovanni Toti commentando i numeri liguri. La Spezia - Il territorio dell'ASL5 sfiora un'incidenza da zona bianca. (Città della Spezia)

Coronavirus Genova e Liguria, i dati del Primo Maggio: nuovi casi e ricoveri

Spiagge e stabilimenti balneari. Anche se il meteo non sembra favorevole, dal primo maggio gli stabilimenti balneari che sono pronti a farlo possono partire. E dunque cosa si può fare in Liguria tra sabato e domenica? (GenovaToday)

Questi studenti non possono di certo essere tenuti a distanza di sicurezza perché necessitano di essere accuditi, accompagnati e guidati in ogni momento della giornata scolastica oltre che aiutati nei loro bisogni primari». (GenovaToday)

Continua a calare la curva dei positivi al coronavirus in Liguria. I residenti fuori regione o all’estero che risultano positivi sono 89, i casi in fase di verifica sono 202. (GenovaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr