False polizze assicurative: ecco i siti truffa

CorCom CorCom (Economia)

“I siti o i profili Facebook (o di altri social network) che non contengono le informazioni sopra riportate non sono conformi alla disciplina in tema di intermediazione assicurativa ed espongono il consumatore al rischio di stipulazione di polizze contraffatte”.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.