Roma, vaccini dai medici: partenza lenta. Solo tre iniezioni al giorno

Roma, vaccini dai medici: partenza lenta. Solo tre iniezioni al giorno
Il Messaggero SALUTE

Discorso inverso, invece, se le consegne dovessero ridursi: in questo caso i medici riceveranno un numero ancora più ridotto di dosi.

«Il meccanismo sarà lo stesso utilizzato durante la campagna vaccinale antinfluenzale», spiega il segretario provinciale della Fimmg, la Federazione italiana dei medici di medicina generale, Pier Luigi Bartoletti.

Il “Count-down” è partito: mancano sette giorni all’avvio della campagna vaccinale anti-Covid negli ambulatori dei medici di famiglia per le persone “sane” ma la strada è già in salita: i medici, infatti, andranno a rilento. (Il Messaggero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr