VIDEO Valentino Rossi: "Non sono riuscito a esprimere tutto il mio potenziale, ma gli altri vanno fortissimo"

VIDEO Valentino Rossi: Non sono riuscito a esprimere tutto il mio potenziale, ma gli altri vanno fortissimo
OA Sport SPORT

Il Dottore scatterà soltanto dalla sesta fila nella gara di domani e la rimonta appare estremamente difficile, anche perché il centauro di Tavullia ha dei problemi con il grip e soffre quando gli pneumatici si usurano.

Di seguito il video:. . . Credit: MotoGP.com Press

“Ho più potenziale di questo, ma prima ho avuto un problema elettronico e poi non siamo riusciti a migliorarci.

Un altro sabato molto negativo per Valentino Rossi, che non è riuscito ad andare oltre un deludente 17° posto nelle qualifiche del GP di Spagna 2021, quarta tappa del Mondiale MotoGP che va in scena sul circuito di Jerez de la Frontera. (OA Sport)

Ne parlano anche altri giornali

Andrea Migno (Ita) Honda a 0"548. 5. Nicolo' Antonelli (Ita) Ktm a 1"144. 9 (Quotidiano.net)

a Ducati festeggia una doppietta storica sul circuito di Jerez. Jack Miller trionfa in Spagna davanti al compagno di box Francesco Bagnaia (nuovo leader del Mondiale), entrambi autori di una grande rimonta ai danni di Fabio Quartararo. (Corriere dello Sport.it)

Jerez la Ducati festeggia una doppietta storica. Il francese della Yamaha crolla a metà gara e finisce addirittura fuori dalla top-10 (tredicesimo). (Tuttosport)

MotoGP, Danilo Petrucci: “Con le gomme nuove sprofondiamo”

Transita Miller (Ducati) in testa, tre decimi su Morbidelli, cinque su Bagnaia (Ducati) e sei su Quartararo (Yamaha). Sessione conclusa. 14.45 – Jack Miller (Ducati) ha sfruttato una grande partenza per fare gara di testa sin dalle prime battute. (FormulaPassion.it)

Allo spegnersi dei semafori scatta subito bene Miller, che alla prima curva si trova davanti a Morbidelli, Bagnaia, Quartararo e A. Espargaro. Solo un giro dopo l’australiano mette la sua Ducati davanti alla Yamaha del francese e si porta al comando della gara. (Motociclismo.it)

La nuova sella lo sta aiutando ad essere un po’ più comodo in sella alla KTM RC16, continuano invece i problemi in accelerazione e di gomme. Con le gomme nuove invece sprofondiamo.” A livello di ritmo invece sembra essere un po’ più a posto (Corse di Moto)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr