Ramsey positivo e in uscita: annata da incubo, ma la Juve può sperare

Juventus News 24 SPORT

Ascolta la versione audio dell'articolo. Ramsey positivo e in uscita: cosa manca affinchè il gallese possa lasciare la Juve nel mercato di gennaio.

Nel frattempo la Juve attende risvolti dal mercato e conseguenti novità sul suo futuro.

Le ultime. Nella giornata di ieri Aaron Ramsey è risultato positivo al Covid.

I bianconeri non possono che sperare che la trattativa vada a buon fine

Nei giorni scorsi si è fatto avanti il Crystal Palace di Vieira, che ha chiamato Ramsey pubblicamente. (Juventus News 24)

Ne parlano anche altri giornali

Non ci sarà invece il presidente Andrea Agnelli, che è ancora positivo dopo il contagio comunicato nella giornata di lunedì. Per quanto riguarda invece Massimiliano Allegri, invece, spazio a Perin, De Sciglio, Rugani, Chiellini, Alex Sandro, Arthur, Locatelli, Rabiot, Kulusevski, Morata, Bernardeschi (AreaNapoli.it)

Juventus, striscione, Agnelli. Striscione pesantissimo contro Agnelli nella curva Juventus pic.twitter.com/FncZGXvt5b — Tancredi Palmeri (@tancredipalmeri) January 12, 2022 (SpazioJ)

Sotto accusa stavolta alcuni tifosi per la scelta di esporre uno striscione da brividi: ingiustificabile, duro, gratuito. Spesso la goliardia presta il fianco all’indecenza, quella che è una passione profonda può diventare il principale punto d’ingresso nel baratro. (CalcioToday.it)

avel Nedved, vicepresidente della Juventus risultato positivo nei giorni scorsi, è guarito dal Covid. (Tuttosport)

Il vicepresidente Pavel Nedved si sarebbe infatti negativizzato dal Covid 19. Un ulteriore stimolo per i giocatori bianconeri. (SpazioJ)

Il vicepresidente della Juventus si è negativizzato proprio nel giorno di Inter-Juventus, gara che assegnerà il primo trofeo stagionale. E sugli spalti, insieme a Del Piero e a migliaia di tifosi, ci sarà anche Pavel Nedved. (ilBianconero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr