Centauro si schianta sull’Apecchiese: soccorso da eliambulanza

Centauro si schianta sull’Apecchiese: soccorso da eliambulanza
Altri dettagli:
il Resto del Carlino INTERNO

Un giovane motociclista perugino, arrivato in località Lago dei Gabbiani, nell’approssimarsi ad una curva, è andato a schiantarsi contro il guard-rail della corsia opposta, un impatto violento tanto da piegare l’acciaio del guard rail.

Incidente stradale ieri alle 14,20 lungo l’Apecchiese.

Poco dopo sul posto è sopraggiunta una volante dei carabinieri.

La giornata di sabato, così come quella di domenica vede il transito di centinaia di motociclisti attratti dal percorso particolarmente ricco di curve come è l’Apecchiese, ma troppe volte proprio quel tracciato è teatro di incidenti gravi

Sul posto anche i vigili urbani del comprensorio, con alcuni di loro che erano intenti a disciplinare il traffico in quanto in quel momento stava transitando anche una corsa ciclistica. (il Resto del Carlino)

Ne parlano anche altri giornali

Aveva frequentato il Liceo Artistico di Fabriano e da tre anni lavorava alla Imelca, azienda che si occupa dell’installazione e manutenzione di impianti elettrici. (Youtvrs)

Riccardo, il dolore degli amici e dei colleghi. Era amato da tutti Riccardo Pelati, il 22enne deceduto venerdì notte lungo la provinciale che collega Fabriano a Sassoferrato. Prima l’asilo a Melano, poi la scuola elementare a Marischio, prima delle medie nella città della carta (corriereadriatico.it)

A perdere la vita è stato un ragazzo di 22 anni, Riccardo Pelati, residente nella città delle cartiere. La sua auto sarebbe dunque finita fuori strada subito dopo una curva, prendendo prima il guardrail e poi schiantandosi contro un palo (Cronache Maceratesi)

Fabriano: incidente mortale, perde la vita a 22 anni, in lacrime la città

La salma ora si trova alla casa funeraria Infinitum di Bondoni in via Nenni dove domani sarà aperta la camera ardente L’auto ha impattato violentemente contro il guardrail nella parte destra della carreggiata; è seguito un altro impatto contro un palo telefonico e poi l’auto si è cappottata. (Radio Erre)

Lo schianto nei pressi del bivio per Melano, lungo la strada che da Sassoferrato conduce a Fabriano. FABRIANO, 11 settembre 2021 – Una vita spezzata lungo la strada che da Sassoferrato porta a Fabriano. (QDM Notizie)

E a casa non è mai arrivato. FABRIANO – Una giovane vita spezzata a soli 22 anni a Fabriano. A perdere la vita è stato Riccardo Pelati, giovane studente che con ogni probabilità stava rientrando a casa dopo una serata trascorsa in compagnia degli amici. (Centropagina)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr