I ristoratori prendono le distanze dai violenti A Piazza Montecitorio no mask e infiltrati di Casapound

I ristoratori prendono le distanze dai violenti A Piazza Montecitorio no mask e infiltrati di Casapound
Zazoom Blog INTERNO

I ristoratori prendono le distanze dai violenti.

A Piazza Montecitorio no mask e infiltrati di Casapound (Di mercoledì 7 aprile 2021) ristoratori in Piazza Montecitorio, tensioni con la polizia: in molti senza mascherina.

Poliziotti feriti 6 aprile 2021 Uno sciamano alla manifestazione dei ristoratori: Roma come Capitol Hill 6 .

A Piazza Montecitorio no mask e infiltrati di Casapound - iceeke65 : RT @martinacarletti: Sanitari che, pur avendo studiato per tutta la vita, retribuiti quattro spicci in confronto ai propri colleghi nel mon… -

Poliziotti feriti 6 aprile 2021 Uno sciamano alla manifestazione dei: Roma come Capitol Hill 6 . (Zazoom Blog)

La notizia riportata su altri giornali

Guarda tutti i video. Firenze, Scontri Con La Polizia alla manifestazione contro il lockdown È stata una vera e propria guerriglia urbana quella che si è . Sarebbero due gli agenti rimasti feriti, uno dei quali medicato sul posto e trasportato in ospedale. (Panorama)

Sto sempre dalla… - SkyTG24 : Covid Roma, proteste per riaperture: tafferugli davanti alla Camera. Leggi su panorama (Di mercoledì 7 aprile 2021) Tensioni ein, dove si è svolta ieri la protesta deisull'emergenza chiusure per il Covid. (Zazoom Blog)

“Vado avanti, o mi ammazzano o io vado avanti” dice Momi che è tornato nella sua Firenze dopo un tour che martedì è arrivato a Roma dopo aver fatto tappa a Modena, Milano, Napoli, Palermo e Bologna. Firenze, 7 aprile 2021 - E' stato denunciato e ora saranno le indagini a capire la reale posizione del leader del movimento "Io Apro", Momi El Hawi, gestore dei ristoranti Da Tito. (LA NAZIONE)

Anche il ristoratore scandianese Hermes Ferrari fra i manifestanti arrabbiati a Roma. “Apriamo tutti!”

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it Le immagini dell’allestimento. (Il Messaggero)

"La violenza e gli scontri che si sono verificati ieri a Roma tra chi manifestava e le forze dell’ordine che cercavano di gestire la situazione sono sicuramente da condannare. (PPN - Prima Pagina News)

Non è stata del tutto pacifica la manifestazione che si è svolta a Roma davanti a Montecitorio, organizzata dai ristoratori, commercianti e titolari di palestre per protestare contro le chiusure. Ferrari ha manifestato nella capitale vestito da “Jake lo sciamano”, il vichingo simbolo dell’assalto al congresso americano a sostegno di Donald Trump. (Next Stop Reggio)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr