Coronavirus, lo sfogo dell'infermiera che può costarle un richiamo: «Voi imbecilli senza mascherina, io sudo nello scafandro»

Coronavirus, lo sfogo dell'infermiera che può costarle un richiamo: «Voi imbecilli senza mascherina, io sudo nello scafandro»
Il Mattino Il Mattino (Salute)

E ho pensato a tutti quegli imbecilli che continuano a dire che tanto il virus è finito.

«Imbecilli.

«Stamani mentre mi stavo infilando per l’ennesima volta questo bello scafandro ho pensato a quanti mesi abbiamo tirato nel cesso.

Su altri giornali

Ha postato una foto coperta da capo a piede dai dispositivi di protezione anti contagio, accompagnata da un duro sfogo contro gli “imbecilli senza mascherina”. L’unica medaglia che ci meritiamo è quella per non aver ancora commesso una strage nei confronti dei cretini che popolano questa Terra. (L'HuffPost)

Attualmente negli ospedali toscani non ci sono pazienti con coronavirus ricoverati in terapia intensiva, mentre al San Luca ve ne sono tre in quello di degenza ordinaria. E fate bene ad andare in giro senza mascherina, fate proprio bene. (Notizie.it )

Ce l’ha con «tutti quegli imbecilli che continuano a dire che tanto il virus è finito». Col cavolo che il virus è finito», dice. (Open)

Ma l’Asl pare non abbia gradito le parole e i toni dell’infermiera, che adesso rischia un richiamo formale. «Stamani mentre mi stavo rinfilando questo bello scafandro ho pensato a quanti mesi abbiamo tirato nel cesso, ho pensato a tutti quegli imbecilli che continuano a dire: "Ma il virus è finito". (La Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr