Report risponde a Raiola: "Attacco alla libertà di stampa. Ha rifiutato di farsi intervistare"

Report risponde a Raiola: Attacco alla libertà di stampa. Ha rifiutato di farsi intervistare
TUTTO mercato WEB SPORT

Alla seconda non c'è stata risposta.

Ha rifiutato di farsi intervistare". vedi letture. Dopo le parole e la diffida di Mino Raiola contro la trasmissione Report di Rai Tre, gli stessi produttori, tramite i canali social della trasmissione, hanno risposto al procuratore con questa nota: "RAIOLA DIFFIDA REPORT E LA RAI A NON DARE INFORMAZIONI FALSE E DIFFIDA TUTTI GLI ALTRI ORGANI DI STAMPA A NON RIPRENDERE L'INCHIESTA DI QUESTA SERA. (TUTTO mercato WEB)

Se ne è parlato anche su altre testate

«È una vergogna che la televisione di Stato, usando soldi pubblici, crei fake news. Mino Raiola non ci sta e diffida la trasmissione di Rai3 Report: ecco le parole del noto agente che accusa la creazione di fake news. (Milan News 24)

Il giornalista RAI torna sull'inchiesta di questi giorni: "Colpisce l'omertà e la mollezza degli interventi di chi impone regole e non le fa rispettare". Sigfrido Ranucci, conduttore della trasmissione Report, è intervenuto nel corso de 'Il Sogno nel Cuore', programma di 1 Station Radio: "La nostra inchiesta sui procuratori di calcio? (AreaNapoli.it)

Se la Rai andrà avanti su questa strada nonostante sia a conoscenza dei fatti, agirò nelle sedi competenti e lo farò anche verso le testate che riporteranno questa fake news. I miei legali hanno già effettuato una diffida formale al programma Report, che mi auguro torni sui propri passi e prenda provvedimenti nei confronti del giornalista. (Tutto Juve)

Mino Raiola: affari da Montecarlo a Malta, quanto guadagna il procuratore più famoso del calcio dal patrimonio stellare

Ultimissime notizie SSC Napoli - In diretta a ‘Punto Nuovo Sport Show’, trasmissione con Umberto Chiariello in onda su Radio Punto Nuovo, è intervenuto Sigfrido Ranucci, direttore di Report:. "Ci siamo recati nei luoghi indicati dalla FIGC. (CalcioNapoli24)

Non si è fatta attendere la risposta di Report: "Quello di Raiola è un attacco alla libertà di stampa. "Report ha mandato due richieste di intervista a Raiola il 25 marzo e il 15 aprile. (AreaNapoli.it)

In Serie A, con la sola eccezione del Napoli, tutti i grandi club hanno bilanci in profondo rosso, aggravati dai contraccolpi del Covid. Nel 2020 le squadre di Serie A, spiega Report, hanno pagato ai procuratori 140 milioni di euro come diritti di intermediazione. (QuiFinanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr