Sanremo, farmacie prese d’assalto per il tampone

Sanremo, farmacie prese d’assalto per il tampone
Riviera24 INTERNO

Da domani, per lavoro, entra in vigore l’obbligatorietà del green pass o del tampone ogni due giorni e le farmacie vengono prese d’assalto.

Intanto, in provincia di Imperia, si stima che siano circa 55.000 le persone non ancora immunizzate, delle quali 15.000 senza vaccino per motivi di salute e le restanti per propria volontà

Nel territorio comunale sanremese sono 6 le attività nelle quali è possibile, a prezzo calmierato, eseguire il test covid, in alcune di queste anche senza prenotazione. (Riviera24)

Ne parlano anche altre testate

«Fino a fine ottobre non ho posto – ha spiegato Anna Perissinotti – e e per fortuna a Cordenons le farmacie che fanno questo servizio sono passate da due a quattro Due o tre tamponi l’ora per l’intera giornata: questa l’organizzazione della Farmacia Libertà, in città. (Messaggero Veneto)

“Ma, alla luce del rischio di attese sulla richiesta di tamponi per l'entrata in vigore dell'obbligo del Green pass lavorativo, potenziamo l'offerta per sostenere il territorio in questi primi giorni di assestamento”, hanno detto. (Sky Tg24 )

“Le farmacie sono al collasso” afferma comprensibilmente preoccupato Cirilli Roma, 15 ottobre – Green pass, è arrivato il D-day: da oggi, 15 ottobre, scatta infatti l’obbligo della certificazione verde in tutti i luoghi di lavoro. (RIFday)

Dall'ex Ilva alla Ducati, quali sono le aziende che pagano i tamponi ai dipendenti

“Urge tavolo di confronto fra l’Autorità Portuale, il Comune e le imprese del porto e della logistica, per garantire la normale attività delle attività portuali” sollecita Ercolani, che poi osserva:. Da qui la richiesta alle istituzioni e al governo locale affinché individuino soluzioni in tempi celeri, in vista del D-Day di domani, giornata nella quale verrà introdotto il green pass obbligatorio in tutti i luoghi di lavoro”. (ravennanotizie.it)

Con il superamento dell’80% della popolazione vaccinata è cresciuto anche il numero di lavoratori che hanno ottenuto il Green Pass dopo la prima o la seconda dose di vaccino. «I giorni in cui è attesa una affluenza maggiore sono il lunedì, il mercoledì e sabato: ovvero i giorni in cui i non vaccinati avranno bisogno di rinnovare il green pass per andare al lavoro (Centropagina)

Anche la Ducati ha deciso di scendere in campo in aiuto dei propri dipendenti. ROMA – Quali sono le aziende che pagano i tamponi ai dipendenti? (News Mondo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr