Tim, Vivendi non intende vendere e il governo: “Valuteremo giustamente l'interesse pubblico” Da FinanciaLounge

Tim, Vivendi non intende vendere e il governo: “Valuteremo giustamente l'interesse pubblico” Da FinanciaLounge
Investing.com ECONOMIA

VIVENDI: “NON DISMETTEREMO QUOTA”. La media company francese Vivendi, primo socio di Telecom Italia (MI: ), ribadisce “la volontà di collaborare con le autorità e le istituzioni italiane per il successo della società”.

Per il ministro dello Sviluppo economico Giorgetti “i sindacati sono legittimamente preoccupati”. Vivendi (PA: ), primo socio di Tim con circa il 25% “è un investitore di lungo termine in Tim e non intende dismettere la propria quota”. (Investing.com)

Ne parlano anche altri media

Il gruppo francese, primo azionista di Tim, non ha quindi intenzione di vendere la quota del 24% e dice di essere "molto attaccata all'Italia e a Telecom Italia", secondo un portavoce. "Vivendi desidera chiarire che il gruppo è molto legato all'Italia e a Telecom Italia. (Investing.com)

Per l'analista il "mercato non ha raggiunto i valori dell'offerta degli americani perché aspetta le mosse del governo e degli altri fondi. Quella aperta dall'offerta Kkr su Tim - sottolinea - "è una partita che andrà per le lunghe, ma è significativo che qualcosa si sia mosso" intorno a uno dei titoli principali di Piazza Affari. (Adnkronos)

Queste due notizie dovrebbero spiegare perché il giorno prima, sulla base di queste indiscrezioni, qualcuno si è precipitato a comprare azioni Tim facendo salire il prezzo? Per capirsi, in quasi tutte le decine di milioni di case e uffici quel filo che collega al mondo è di proprietà della Tim, società quotata in Borsa e privata dal 1997. (Domani)

Tim, Giorgetti: «Governo valuterà l’interesse pubblico quando ci sarà l’Opa»

Saltiamo i discorsi sui massimi sistemi e sulla storia di Telecom, dalla privatizzazione di Prodi (e Guido Rossi) del 1997, e veniamo all’unica domanda che interessa noi con la tessera vitalizia del parco buoi: le azioni di Tim sono da comprare anche anche adesso? Sì, va bene, ma le azioni Tim sono da comprare o da tenere anche a 0,45 euro? (Indiscreto)

(LaPresse) – “Sulla base di questi principi, Slc Cgil Fistel Cisl Uilcom Uil auspicano una seria ed approfondita valutazione da parte del Governo al ritorno del “progetto Rete unica”, un’azione fondamentale per non fare perdere all’Italia l’opportunità di recuperare quei ritardi sulla digitalizzazione ed interconnessione che ad oggi la collocano in posizioni di retrovia rispetto a molti Stati Europei. (LaPresse)

"Il Governo valuterà giustamente l'interesse pubblico che è sotteso a una rete che ha profili anche strategici quando l'Opa ci sarà e quando il piano sarà dettagliato". L'aspetto è ovviamente di enorme complessità" (Corriere TV)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr