Trattative sul nucleare iraniano, gli USA ora si lamentano: l'Iran non cede a nuovi compromessi

Sputnik Italia ESTERI

https://it.sputniknews.com/20211204/trattative-sul-nucleare-iraniano-gli-usa-ora-si-lamentano-liran-non-cede-a-nuovi-compromessi-14049201.html. Trattative sul nucleare iraniano, gli USA ora si lamentano: l'Iran non cede a nuovi compromessi. Trattative sul nucleare iraniano, gli USA ora si lamentano: l'Iran non cede a nuovi compromessi. L'Iran ha inasprito la sua posizione nell'ultimo round di colloqui sul nucleare a Vienna, allontanandosi dai compromessi precedentemente proposti e avanzando. (Sputnik Italia)

La notizia riportata su altri media

Allo stesso modo, Baqeri Kani ha informato i giornalisti sugli incontri bilaterali e multilaterali tenuti finora a Vienna e sui colloqui previsti per oggi. Inoltre, hanno chiesto ad altre parti del PIAC di rispettare ancora una volta pienamente gli impegni assunti nell'ambito del patto (L'AntiDiplomatico)

Settimo round di trattative in salita. È il settimo round dall’inizio dei negoziati, ma il primo dopo un’interruzione di oltre cinque mesi seguita all’elezione di Raisi, che ha preso il posto del moderato Hassan Rohani. (Il Sole 24 ORE)

La Repubblica islamica dell’Iran inoltre non entrerà nel merito di contenuti che vadano al di là di quelli strettamente pertinenti all’accordo sul nucleare La Repubblica islamica dell’Iran assicura la massima serietà e determinazione, e tutta la buona volontà per raggiungere un accordo soddisfacente a Vienna (Corriere della Sera)

La mancanza di iniziativa degli europei di fronte alle proposte "innovative" della squadra iraniana ha rallentato i colloqui a Vienna, secondo un rapporto. Baqeri Kani ieri ha esortato le parti europee a fornire "risposte ragionevoli, documentate e logiche" alle proposte della Repubblica islamica (L'AntiDiplomatico)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr