Libia, Draghi: “Momento unico per ricostruire un’antica amicizia “

Libia, Draghi: “Momento unico per ricostruire un’antica amicizia “
LaPresse INTERNO

Pensate che l’ambasciata italiana è stata l’unica aperta durante tutto il conflitto.

“Il governo da lei presieduto di unità nazionale è stato riconosciuto e legittimato dal parlamento sta procedendo alla riconciliazione nazionale – osserva – è un momento unico per ricostruire un antica amicizia e una vicinanza mai interrotta.

Così il premier, Mario Draghi, nelle dichiarazioni congiunte al termine dell’incontro con il primo ministro libico, Abdel Hamid Mohamed Dabaiba. (LaPresse)

Su altre fonti

Così il Primo Ministro libico, Abdel Hamid Mohamed Dabaiba nelle dichiarazioni congiunte al termine dell’incontro con il premier italiano Mario Draghi (LaPresse) – “Prevediamo un aumento di collaborazione dell’Italia nel settore elettricità ed energia. (LaPresse)

Michel ha condiviso alcune proposte concrete su come il sostegno Ue può accompagnare il governo e il popolo in questa transizione. Questa visita sarà seguita nei prossimi giorni dalle visite di altri leader europei e dà il senso forte dell'importanza delle relazioni tra la Ue e la Libia. (la Repubblica)

“E’ chiaro – ha spiegato il presidente del Consiglio - che l’Italia difende in Libia i propri interessi internazionali e la cooperazione. L’Italia aiuterà la Libia – ha detto il presidente del Consiglio – “a fare riforme economiche che inizino ad affrontare la situazione sociale ed economica deteriorata fortemente” (AGI - Agenzia Italia)

Libia, Draghi: c’è voglia di fare e ripartire in fretta

« Migranti è tema anche umanitario. «Sul piano dell'immigrazione - ha detto ancora Draghi - noi esprimiamo soddisfazione per quello che la Libia fa nei salvataggi e nello stesso tempo aiutiamo e assistiamo la Libia. (ilmessaggero.it)

«Si poteva far di più, ma vogliono lavorare con l’Italia e dobbiamo evitare di crearci problemi da soli E nel governo di unità nazionale entrano gli ex seguaci di Gheddafi dal nostro inviato Vincenzo Nigro 31 Marzo 2021 dal nostro inviato Vincenzo Nigro. (la Repubblica)

(LaPresse) – “I progetti sono stati molti, c’è un desiderio di cominciare, le commissioni miste in campo finanziario anche per il recupero dei crediti storici e recenti sono state riavviate. C’è voglia di fare, voglia di futuro, e voglia di ripartire e in fretta”. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr