Alessandra Mastronardi e Ross McCall si sposeranno questa estate

Alessandra Mastronardi e Ross McCall si sposeranno questa estate
RagusaNews CULTURA E SPETTACOLO

L'amore tra alti e bassi. «Abbiamo avuto alti e bassi, ma questa convivenza forzata si è fantasticamente tramutata a poco a poco nella comunione di due caratteri.

Le nozze, secondo quanto riportato dal giornalista Santo Pirrotta a «Ogni Mattina» si svolgeranno in Italia quest'estate.

Ross McCall, dieci anni più grande di Alessandra, è noto per il ruolo di Matthew Keller in «White Collar» e prima di conoscere la Mastronardi è stato legato alla popolare attrice americana Jennifer Love Hewitt

Stiamo riuscendo ad amalgamarci e, quindi, siamo più forti» aveva dichiarato Alessandra Mastronardi a «Io Donna». (RagusaNews)

La notizia riportata su altri media

LEGGI ANCHE. Milano: 25 ristoranti (all’aperto) che sono una certezza. Un mix di sensazioni che, tra gioia, felicità – e anche qualche perplessità – ha accompagnato la riapertura di locali e ristoranti sia a pranzo che a cena, in un’Italia (quasi) interamente vestita di giallo. (Vanity Fair Italia)

Infatti in occasione della Festa della Donna Ross McCall aveva pubblicato un post su Instagram eloquente Ross McCall, attore irlandese 10 anni più grande di Alessandra, è noto per il ruolo di Matthew Keller in ‘White Collar’. (LaPresse)

L’emozione di Tallulah Willis. Il prossimo matrimonio ha, naturalmente, creato scompiglio ed emozione nella famiglia allargata. Tallulah Willis. La figlia di Bruce Willis e Demi Moore ha dato l'annuncio con un video su Instagram. (LaPresse)

«Sex and the City»: così sarà sostituita Samantha

C’è finalmente una data e una location per le nozze di Alessandra Mastronardi, 35 anni, con l’attore irlandese Ross McCall, 44. La coppia non ha rilasciato dichiarazioni in merito alle nozze ma questo silenzio non stupisce: Alessandra e Ross hanno sempre vissuto il loro amore lontano dai riflettori (Vanity Fair Italia)

Quel che segue, nel trailer, è la promessa di una battaglia epica, non l’ultima tra quelle che verranno. Non sarà Lucifer a rimpiazzare Dio, non sarà il malvagio a vincere. (Vanity Fair Italia)

Tre altre, invece, avranno il compito di seguire, pedissequamente la vita di cinquantenni delle protagoniste originali. LEGGI ANCHE. Il revival di «Sex and the City» vedrà (anche) il ritorno di Aidan. LEGGI ANCHE. (Vanity Fair Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr