Chiesa, serata da dimenticare: prima l’assist, poi il rosso. Sui quotidiani anche dei 4

Fiorentina.it SPORT

La partita di Federico Chiesa è stata giudicata insufficiente da tutti i quotidiani, tranne che da Tuttosport, che valuta con un 6,5 la sua prova.

Tripudio di insufficienze per gli altri quotidiani nazionali.

Più severi gli altri: per Il Corriere della Sera e La Repubblica è da 4,5, mentre Il Corriere dello Sport lo valuta da 4.

Un assist ed un cartellino rosso. Prima un bell’assist che Morata ha dovuto solo spingere in rete per il gol del pareggio, poi il rosso per l’entrata energica su Cigarini (Fiorentina.it)

Su altri giornali

Per lui espulsione immediata per un duro fallo su Cigarini. Il neoacquisto bianconero in campo soltanto per 60 minuti | CorriereTv. Il numero 22 bianconero è stato in campo soltanto 60 minuti contro il Crotone. (Corriere TV)

Ecco i voti dati da alcuni dei quotidiani italiani alla prestazione di Federico Chiesa:. Prima l’assist con cui permette a Morata di pareggiare la gara con il Crotone e poi nel secondo tempo l’espulsione per un intervento troppo irruento sul centrocampista Luca Cigarini (Juventus News 24)

Molto duro, in tal senso, il giudizio del Corriere dello Sport: "E' una Juve che ancora fa fatica, soprattutto sul lato di Chiesa è molto vulnerabile, in certi momenti anche sul piano tattico è improvvisata e confusionaria. (ilBianconero)

Commisso prosegue: “Qualcuno vuole rifare il Franchi con i soldi di Rocco, ora qualcuno ha interesse non solo a controllare Rocco, ma anche a guadagnare coi soldi di Rocco. Commisso ha dichiarato: “Il punto è che forse questo qualcuno vorrebbe che io dicessi: ok, ti do i soldi e con quei soldi fai quello che vuoi tu. (Pianeta Milan)

Un test estremamente delicato per il tecnico viola. La panchina non è a rischio ma è chiaro che Rocco Commisso si aspetta un salto di qualità a livello di risultati dalla squadra viola. (Fiorentina.it)

Lucidità molta meno: lascia campo a Reca e soprattutto lascia la Juve in 10". Le pagelle di Chiesa - Tanta volontà, ma poca lucidità: esordio da dimenticare. vedi letture. Si sacrifica tanto, ma alla fine rimedia un rosso evitabile. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr