Orrore in Iran, impiccata per aver ucciso il marito ma era già morta per la paura

Orrore in Iran, impiccata per aver ucciso il marito ma era già morta per la paura
Fidelity News ESTERI

Zahra Esmaili, una donna iraniana condannata alla pena capitale per aver ucciso, nel 2018, il marito, secondo il suo avvocato, sarebbe morta prima che la impiccassero a causa dello spavento, alla vista di altri 16 uomini morti sul patibolo.

Il marito della donna uccisa era un funzionario dei servizi dell’intelligence, accusato da Zahra di continue violenze domestiche che perpetrava anche contro i figli. (Fidelity News)

Su altre fonti

Zahra Esmaili, donna iraniana condannata alla pena capitale per aver ucciso nel 2018 il marito, sarebbe morta di paura secondo il suo avvocato. L'uomo era indicato come un funzionario dei servizi dell'intelligence ed era stato accusato dalla moglie e dai figli di continue violenze domestiche. (Fanpage)

Zahra Esmaili è stata vittima di violenza domestica e aveva ucciso il marito per legittima difesa In un post pubblicato su Facebook, successivamente cancellato, Omid Moradi ha raccontato che Zahra Esmaili ha avuto un ictus dopo avere assistito all’impiccagione di 16 uomini prima di lei. (CronacaSocial)

La vicenda di Zahra Esmaili aveva provocato clamore in Iran perché aveva affermato di avere ucciso il marito, indicato come un funzionario del ministero dell'Intelligence, in reazione alle sue violenze (Giornale di Sicilia)

Condannata a morte, muore di paura in attesa di essere impiccata

Il fattaccio è successo nel carcere di Rajei-Shahr, nella città di Karaj, una trentina di chilometri ad ovest di Teheran, in Iran. L’emittente, in tal senso, ha citato l’avvocato della condannata, che ha raccontato che nel certificato di morte viene specificato come il decesso sia motivato proprio dall’arresto cardiaco precedente all’esecuzione (NewSicilia)

Lo riporta la Bbc, citando l'avvocato della condannata. La vicenda di Zahra Esmaili aveva provocato clamore in Iran perché aveva affermato di avere ucciso il marito, un funzionario dell'Intelligence, in reazione alle sue violenze (Notizie - MSN Italia)

Una donna iraniana condannata a morte, è deceduta per la paura nell’attesa di andare sul patibolo. Zahra era stata condannata per aver ucciso il marito nel 2018. (Formatonews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr