Coronavirus, è ufficiale: da lunedì la Puglia sarà zona bianca

Coronavirus, è ufficiale: da lunedì la Puglia sarà zona bianca
TraniViva INTERNO

Lo ha dichiarato in conferenza stampa il ministro Speranza.

«L'ordinanza che in serata firmerò è molto importante, perché porta in zona bianca circa il 50% dei cittadini italiani.

La Puglia sarà in zona bianca dal prossimo lunedì.

Da lunedì saranno in zona bianca Emilia Romagna, Lazio, Lombardia, Piemonte, Puglia e Provincia autonoma di Trento».«Siamo sulla strada giusta - aggiunge il ministro -. (TraniViva)

Ne parlano anche altre testate

Consentiti gli spostamenti in ingresso e uscita dalla regione. Obbligo di mascherina, distanziamento interpersonale, igiene delle mani. Sono consentite senza restrizioni anche la vendita con asporto di cibi e bevande e la consegna a domicilio, che deve comunque avvenire nel rispetto delle norme sul confezionamento e sulla consegna dei prodotti. (AltamuraLife)

Da lunedì prossimo, oltre alla Puglia, saranno in zona bianca anche Abruzzo, Liguria, Umbria, Veneto, Molise, Friuli Venezia Giulia e Sardegna, Emilia Romagna, Lombardia, Lazio, Piemonte, Provincia di Trento. (BrindisiReport)

L'arrotondamento in eccesso porterebbe il tasso a 50 e, in base alle regole in vigore, vorrebbe dire zona gialla. Un dubbio da sciogliere con l'ultimo monitoraggio del Ministero della Salute e la decisione finale della Cabina di Regia. (BariToday)

Bitonto: ​Coronavirus, 140 casi i nuovi casi

Da quanto riportato da Ansa, circa 40milioni di italiani saranno dalla prossima settimana in zona gialla. Il bollettino dell’11 giugno in Puglia. Per quanto riguarda i dati della pandemia in Puglia, nella giornata odierna il bollettino epidemiologico rileva 140 nuovi contagi, a fronte di 5.684 test effettuati. (BrindisiReport)

Sono 140 i nuovi casi di Coronavirus registrati nelle ultime 24 ore in Puglia, secondo quanto riportato nel consueto bollettino epidemiologico diffuso dalla regione, su 5684 tamponi analizzati, il tasso di positività è del 2,4%. (La Gazzetta del Mezzogiorno)

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti Sono stati registrati 7 decessi: 5 in provincia BAT, 2 in provincia di Lecce. (BitontoLive)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr