Green Pass obbligatorio anche per sciare in Valle d’Aosta

ViaggiNews.com INTERNO

Così chi deciderà quest’inverno di andare in vacanza in montagna in Valle d’Aosta per andare a sciare dovrà mostrare il Green Pass.

Sciare in Valle d’Aosta: dove andare. La Valle d’Aosta è la regina delle nevi

Leggi anche -> Estensione del Green Pass: dove è obbligatorio (ViaggiNews.com)

Su altri giornali

«L'impegno comune - spiegano - è di sostenere a livello nazionale, in tutti i tavoli associativi e istituzionali, le istanze condivise, a favore di una stagione invernale cui il mondo della montagna non può rinunciare» Sì al green pass per sciare nelle stazioni della Valle d'Aosta (Aosta Oggi)

Green pass nelle scuole della Valle d'Aosta, Lavevaz firma un'ordinanza sull'obbligo. Certificazione necessaria per tutto il personale, dopo 5 giorni senza scatta la sospensione. Riguarda l'obbligo di green pass Covid nelle scuole della Valle d'Aosta l'ordinanza n. (Aosta Oggi)

Coronavirus, Valle d’Aosta: in calo i positivi attuali, ma salgono a 2 i ricoverati in ospedale. Con 13 nuovi guariti e zero decessi, il numero delle persone attualmente positive scende a 82. Sono 2 i nuovi casi di contagio da coronavirus registrati nelle ultime 24 ore in Valle d’Aosta, a fronte di 177 casi testati. (gazzettamatin.com)

Lo annuncia il Comune di Aosta al termine dell'iter di concessione e affidamento dei due parcheggi della zona dell'ex caserma Testafochi. Negli ultimi giorni gli addetti hanno provveduto a dipingere le strisce "blu" e a posizionare i parcometri in entrambi i parcheggi. (Aosta Oggi)

È l’unica regione dell’Europa occidentale che presenta un’incidenza dei contagi a 14 giorni inferiore a 50 casi su 100.000 abitanti e un tasso di positività ai tamponi inferiore al 4 per cento. Un miglioramento: nel monitoraggio della settimana scorsa la Valle era in giallo. (La Stampa)

L’indice Rt. È della Valle d’Aosta l’indice Rt puntuale sulla trasmissibilità del Covid-19 più basso di Italia: è 0,55. Questi i dati del bollettino regionale 455 diramato oggi, sabato 11 settembre, dalla Regione Valle d’Aosta. (gazzettamatin.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr