Pil Usa, Cina e record Borse UE: Cosa sta succedendo sui mercati Da Investing.com

Investing.com ECONOMIA

Intanto, i futures indicano un in rialzo di 150 punti, un a +8 punti ma un in ribasso di 25 punti dopo il +0,7% messo a segno alla vigilia.

Lo Stoxx 600 segna nuovi record a 463,93 punti (+0,5%), il raccoglie lo 0,4%, il segna il +0,8% mentre il avanza dello 0,9%

I mercati cinesi rimbalzano dopo che i regolatori hanno cercato di calmare i nervi degli investitori, con futures statunitensi in positivo e Borse europee su nuovi massimi. (Investing.com)

La notizia riportata su altre testate

Di Geoffrey Smith. Investing.com – L’economia USA non è cresciuta tanto quanto previsto dagli analisti nel secondo trimestre, in quanto la mancanza di lavoro e di prodotti in vari settori ha fatto passare in secondo piano la ripresa dei servizi. (Investing.com)

Secondo quanto rilevato dal Bureau of Economic Analysis, che pubblica oggi i dati preliminari, il PIL americano è salito del 6,5%, mentre gli analisti si aspettavano in media un balzo dell’8,5%. L’aumento della Personal Consumption Expenditure (PCE) riflette l’aumento dei servizi (guidati da servizi di ristorazione e alloggi) e beni (guidati da “altri” beni non durevoli, in particolare i prodotti farmaceutici), sottolinea il Bureau of Economic Analysis (QuiFinanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr