Android 12: i temi dinamici estesi alle icone delle app

Android Blog Italia SCIENZA E TECNOLOGIA

Il linguaggio visivo aggiornato di Google, soprannominato Material You, rende il design dell’interfaccia un’esperienza molto più personalizzata su Android 12, con gli elementi dell’interfaccia utente che si adattano in maniera dinamica al colore dallo sfondo.

Sebbene inizialmente il supporto possa essere limitato solo a queste app Google preinstallate, sembra che l’azienda stia preparando il tutto per espanderne il supporto alle app di terze parti

pic. (Android Blog Italia)

Se ne è parlato anche su altri media

Una volta attivo, Colore dinamico apparirà come tema Gboard nella sezione Predefinito accanto a Sistema automatico, Predefinito e Predefinito Scuro. Quando decompiliamo questi file (chiamati file APK, nel caso delle app Android), possiamo vedere diverse righe di codice all’interno di questo suggerimento in possibili funzionalità future. (sdionline)

Android 12 beta 2 è ora disponibile sui device Pixel. La funzione Back Tap dell’iPhone ti consente di toccare due o tre volte il pannello posteriore del tuo iPhone 8 o successivo con iOS 14 per attivare determinate funzionalità. (Tecnoandroid)

Una molto interessante e sfiziosa riguarda il tanto atteso e acclamato widget “Conversazioni”, che può cambiare sfondo a seconda del contenuto del messaggio. Android 12 è pensato per rendere l’esperienza utente più piacevole e dinamica e questa novità viaggia certamente in quella direzione (TuttoAndroid.net)

Gli esempi che abbiamo visto si riferiscono alle icone delle app Google ma ci si aspetta la sua estensione anche alle app di terze parti, a patto che gli sviluppatori integrino questo supporto dalla loro parte. (Androidworld)

Sotto accusa, secondo Tim, l'azzeramento del costo del pacchetto Sky Calcio. Non accenna a diminuire la querelle dei diritti tv della Serie A per il prossimo triennio 2021 – 2024. (CIP)

Che si tratti per effettuare una chiamata di emergenza o per guardare video su YouTube, prima di cedere il proprio smartphone a qualcun altro, fareste bene ad attivare la modalità Ospite. (TuttoAndroid.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr