Con PayPal i pagamenti si dividono in tre rate: come funziona

Con PayPal i pagamenti si dividono in tre rate: come funziona
igizmo.it ECONOMIA

Paga in 3 rate di PayPal sarà accessibile al momento del pagamento.

Informazioni su PayPal e Paga in 3 rate. PayPal è in prima linea nella rivoluzione dei pagamenti digitali da più di 20 anni

PayPal vara in Italia la soluzione di pagamento dilazionato con il lancio di Paga in 3 rate.

Con questo lancio, PayPal mira a fornire una maggiore flessibilità di spesa per gli 8,7 milioni di utenti attivi PayPal in Italia. (igizmo.it)

Se ne è parlato anche su altri media

PayPal, il noto sistema di pagamento digitale acquartierato in California, reduce da una piccola rivoluzione in quel di Settembre (quando ha introdotto la possibilità di maturare crediti e cashback con gli acquisti in-app, la facoltà di gestire gift card e conto, e la funzione PayPal Savings per accantonare qualcosina in stile Oval), ha annunciato la fase due del suo cambiamento, ruotante attorno a due pilastri. (Fidelity News)

Compiere acquisti online è diventato abbastanza comune al giorno d’oggi, tant’è che non possiamo farne a meno dal momento che sia semplice ed intuitivo farli. Infatti, non escludiamo la possibilità che, più avanti, ne possano nascere di diverse e sempre più variegate tra loro, seppur difficilmente verranno proposte dal servizio di PayPal (Android Italy)

Il nome scelto non a caso è PayPal Paga in 3 Rate e, cosa interessante, non prevede alcun interesse e spesa di gestione. Lo spettro di funzioni offerte da PayPal è stato arricchito con una nuova entrata, che permette agli utenti di dilazionare in tre rate mensili i propri acquisti, senza abbandonare la piattaforma. (Smartworld)

PayPal, anche in Italia arrivano i pagamenti in tre rate

Questa nuova funzionalità permette di sostenere una spesa sul lungo periodo senza particolari affanni. Come riportato dal sito everyeye, si potrà pagare in 3 rate senza interesse e spese di gestione. (CheNews.it)

Riteniamo che con il lancio di Paga in 3 rate, garantiremo una maggiore flessibilità ai nostri clienti, direttamente dalla piattaforma PayPal” Ciò significa che i consumatori italiani potranno dividere in tre rate uguali, senza ulteriori interessi, gli acquisti idonei da € 30 a € 2.000. (DCommerce.it)

Che si aggiunge alle nuove funzioni che il gigante dei pagamenti online sta portando nel nostro Paese, che sono sempre di più e meglio integrate Dopo aver acquistato a settembre Paidy, il servizio che in Giappone dominano il mercato della rateizzazione dei pagamenti online, PayPal porta il servizio in Italia (Tech Princess)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr