Ocon: “Arrabbiato con Vettel se fossimo stati in top-10”

FormulaPassion.it SPORT

L’ex ferrarista si è scusato dopo la gara con Ocon, che ha accettato di buon grado.

Se, però, la battaglia si fosse verificata con dei punti in palio, allora il giovane di scuola Mercedes non avrebbe preso tanto di buon grado le scuse di Vettel.

La colpa dell’incidente tra Esteban Ocon e Sebastian Vettel ricade tutta su quest’ultimo, non ci piove.

Se in quel momento fossimo stati in lotta per conquistare alcuni punti, sarei stato più arrabbiato. (FormulaPassion.it)

La notizia riportata su altre testate

Ovviamente, mi dispiace per il primo weekend di gara così così brutto, ma so quanta preparazione ci voglia prima dell'inizio di una stagione. “Ci sono molte cose con le quali sto combattendo tanto da non potermi concentrare solo sulla guida. (Motorsport.com Italia)

In Bahrain abbiamo capito molte cose e cercheremo di lavorare sodo per riportarci dove vorremmo essere: penso che le prossime due gare saranno molto utili per calmare le acque" "Probabilmente abbiamo vissuto il weekend che non ci saremmo aspettati, ma ci sono molte cose che abbiamo imparato in gara che dobbiamo affrontare - ha detto a Motorsport. (Tuttosport)

Secondo Straw, la linea del tempo relativa agli errori di Vettel parte al Gran Premio di Francia 2018, quando in partenza ebbe una collisione con Valtteri Bottas Il commentatore di Sky Sports Martin Brundle aveva immediatamente detto in diretta, senza pensarci due volte, “no, Sebastian, non è andata così“. (FormulaPassion.it)

Con l’addio del tedesco alla scuderia di Milton Keynes le strade professionali dei due si sono separate, ma l’amicizia è rimasta intatta. Con il team britannico Vettel finora ha disputato un solo GP, ma il nuovo matrimonio non è iniziato sotto le migliori premesse. (FormulaPassion.it)

"Ci sono molte cose con le quali sto combattendo tanto da non potermi concentrare solo sulla guida - ha aggiunto -. In Bahrain abbiamo capito molte cose e cercheremo di lavorare sodo per riportarci dove vorremmo essere: penso che le prossime due gare saranno molto utili per calmare le acque" (Corriere dello Sport.it)

Il primo Gp con l’Aston Martin è stato un vero calvario per Sebastian Vettel. A gettare acqua sul fuoco ha pensato il team principal Otmar Szafnauer, che ha provato a confortare il tedesco: “Sebastian è dovuto partire ultimo e per un po’ è stato nei primi dieci. (Virgilio Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr