MotoGP | Razali: “Rossi non è lento, ma i giovani vanno più forte”

MotoGP | Razali: “Rossi non è lento, ma i giovani vanno più forte”
Altri dettagli:
FormulaPassion.it SPORT

Valentino non va male, ma i giovani vanno più forte.

Così il team Yamaha Petronas accoglieva a braccia aperte Valentino Rossi al termine di una lunghissima trattativa in un triangolo che vedeva sui tre lati del ‘tavolo’ Rossi, la Yamaha e il team Petronas.

Così è stato e la struttura Petronas si è ritrovata quindi in casa come pilota ufficiale Valentino Rossi, con Franco Morbidelli costretto a correre con una M1 che praticamente è ancora quella in versione 2019. (FormulaPassion.it)

Su altre testate

Nel pomeriggio pensavo che avrei potuto migliorare e fare meglio, ma purtroppo abbiamo avuto alcuni problemi di elettronica sulla moto e non sono andato oltre il 17esimo tempo. Se si ha un buon passo sorpassare in gara è possibile, non ho una strategia particolare, spero in una buona partenza e poi vedrò cosa succederà” (FormulaPassion.it)

Nuova caduta in curva 4 per Marc Marquez: il pilota spagnolo è illeso, ma la sua Honda è andata ancora una volta distrutta. Bene Enea Bastianini, settimo davanti a Pecco Bagnaia, mentre l’Aprilia di Aleix Espargaró e la prima Honda (LCR) di Alex Marquez completano la Top-10. (FormulaPassion.it)

Diretta gara MotoGp Gp Jerez: dove vederla in tv

utto pronto per la gara del Gran Premio di Jerez, quarto appuntamento del Mondiale 2021 di MotoGp. Si comincia alle ore 9:40 con il warm-up, mentre il semaforo verde per la gara che assegnerà il Gp scatterà alle ore 14:00, con Fabio Quartararo (Yamaha) in pole position. (Corriere dello Sport.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr